La famiglia (non “le famiglie”) nello statuto

“La Città metropolitana riconosce e sostiene il ruolo peculiare della famiglia nella formazione e nella cura della persona, nella promozione del benessere e nel perseguimento della coesione sociale”. Da ieri è una norma contenuta nello Statuto della città metropolitana. Grazie a un emendamento proposto dal consigliere (e vice capogruppo) di Forza Italia, Alberto Villa e approvato all’unanimità. La novità di questo riferimento alla famiglia è stata particolarmente eclatante per l’ok arrivato da tutti i gruppi. E ha votato a favore anche la consigliera Pd Maria Rosaria Iardino, nota per le battaglie a favore dei diritti cosiddetti Lgbt (le persone omosessuali, […]

  

Maggioranza “nel pallone” in Zona 9

E’ bastata una mozione per mandare gambe all’aria la maggioranza in zona 9. Una mozione che è diventata un caso politico con Sel che non partecipa alle sedute del Consiglio, bloccando di fatto i lavori del parlamentino, finché non verrà chiarito quanto successo giovedì scorso. E dichiarazioni di fuoco (in teoria amico)  tra la coordinatrice metropolitana di Sel Anita Pirovano e il segretario metropolitano Pd Pietro Bussolati che arrivano addirittura a mettere in discussione la tenuta della maggioranza  a Palazzo Marino. I fatti: giovedì sera il capogruppo di Ncd Federico Illuzzi presenta una mozione di censura della vicepresidente del consiglio […]

  

Coro benaltrista sugli scontri alla prima alla Scala

Benaltrismo: “Tendenza a spostare l’attenzione dal problema in discussione ad altro che si addita come più importante o più urgente”. Esempi di benaltrismo: due, entrambi riscontrati nelle reazioni ai tafferugli con cui i centri sociali hanno “celebrato” la prima della Scala, nel giorno più importante dell’anno per la città. Che è successo? Il ministro della Cultura, Dario Franceschini, probabilmente (e giustamente) sollecitato da qualche collega, ha parlato degli scontri di piazza scatenati in occasione dell’evento culturale e mondano che, per Sant’Ambrogio, porta le immagini di Milano in mezzo mondo. E’ intervenuto quindi su un terreno di sua stretta competenza. E […]

  

Finalmente il pasto caldo anche in caso di sciopero

Una buona notizia. Una piccola vittoria del buon senso in un Paese in cui troppe cose sembrano andare per il verso sbagliato. Domani è prevista un’assemblea sindacale del personale dei servizi all’infanzia, e il 12 è fissato lo sciopero generale della Cgil, quindi le scuole potrebbero subire disagi. Stavolta però, come già accaduto in passato,  la Commissione di Garanzia ha stabilito che il servizio di refezione scolastica è da considerarsi servizio pubblico essenziale. Anche la prefettura milanese si è pronunciata in tal senso, raccomandando di garantire un servizio pubblico essenziale. Ai bambini di Milano dunque sarà servito un pasto sostitutivo […]

  

La città metropolitana debutta nel discorso di Sant’Ambrogio

La città metropolitana, ignorata un po’ da tutti, debutta a sorpresa nel “discorso alla città” dell’arcivescovo, quello che il “vicario di Ambrogio” pronuncia  alla vigilia della festa dedicata al patrono. Ed e cco le parole che il cardinale Angelo Scola ha pronunciato l’altra sera in Sant’Ambrogio, davanti alle autorità civili della città, che come da tradizione hanno partecipato alla cerimonia: “Con il 1 gennaio 2015 Milano e gli altri 133 comuni che componevano la sua provincia daranno ufficialmente vita” alla Città metropolitana di Milano. “Un primo passo, anche dal punto di vista amministrativo – ha detto – per riconoscere e […]

  

Le Zone decideranno sui mercatini di Natale

Saranno le Zone a decidere sui mercatini di Natale. E a rilasciare le autorizzazioni necessarie. Lo ha comunicato oggi Palazzo Marino: “Più autonomia alle Zone in materia di commercio su area pubblica. Saranno infatti i nove Consigli di Zona a decidere dove, quando e con quali modalità si svolgeranno i mercatini di Natale e le altre attività temporanee di vendita e somministrazione su area pubblica. Dai mercatini della terra a quelli dei libri, dalle eccellenze artigiane a quelli volti alla solidarietà, la competenza passa ai Consigli di Zona. A stabilirlo è il provvedimento approvato oggi dalla giunta che, in attuazione […]

  

Le zone usate come “bancomat” dell’inutilità

Altro che municipi della Grande Milano, le zone sembrano sempre più umiliate ed emarginate. L’Amministrazione comunale di recente ha preso un’iniziativa che molti hanno lodato, distratti forse dal suo carattere demagogico. Mi riferisco alle scelte “partecipate” sui lavori pubblici da eseguire in città, che vengono affidate appunto ai cittadini. Ma quanti sono coloro che partecipano davvero? Quanti hanno la possibilità anche tecnica di contribuire a questa scelta? Non sarebbe stato più giusto e logico affidare il compito di scegliere le priorità ai Consigli di zona composti da legittimi rappresentanti diretti dei cittadini? Forse si cercava il colpo a effetto più che il […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2018