Lambrate, allarme siringhe nei parchi giochi

IMG-20170921-WA0006

Lambrate ripiomba negli anni Ottanta. Quando  i giardini della città erano invasi dalle siringhe e genitori e nonni perlustravano le aree gioco prima di permettere ai loro bimbi di entrare. Ora l’emergenza eroina sembra tornata in città, non solo a Rogoredo e dintorni dove l’anno scorso è stato abbattuto il boschetto della droga, centrale dello spaccio di eroina in città. Ora Lambrate sembra ripiombata nell’incubo degli anni Ottanta. E’ circa un anno che il consigliere del municipio 3 Marco Cagnolati denuncia i problemi di degrado, insicurezza e sporcizia che attanagliano il quartiere  alla periferia nord est, stretto tra il campo […]

  

Ex Manifattura Tabacchi, la fabbrica del degrado

tabacchimanifattura

Entro fine marzo il muro dovrebbe venire restaurato e messo in sicurezza. Stiamo parlando della recinzione dell’ex Manifattura Tabacchi, tra viale Suzzani e via Santa Monica. La  struttura, infatti, da quel  lato risulta particolarmente danneggiata e a abbandonata in uno stato di profondo degrado. “In particolare pezzi di muro e di intonaco sono già crollati ed altri si stanno staccando, il timore è quello che possano cadere altre porzioni addosso ai passanti che transitano quotidianamente questo tratto di marciapiede” – l’ultima lettera che l’assessore alla Sicurezza del municipio 9, Andrea Pellegrini (Lega) aveva mandato all’amministrazione per chiedere un intervento urgente. La […]

  

Viale Puglie, discariche abusive accanto al campo sportivo

puglie2

Situazione sempre più preoccupante in viale Puglie. Un nuovo sopralluogo ai discussi mercatini è stato organizzato dalla maggioranza del Municipio 4 di Milano. Erano presenti il presidente della Zona Paolo Guido Bassi, l’assessore alla Sicurezza Carmine Abagnale, il vicepresidente del Consiglio Rosa Pozzani, il presidente della commissione Sicurezza Francesco Rocca, i consiglieri Vidal Silva, Manuela Bossi, Massimiliano Conte e il vice capogruppo di Forza Italia in Comune Alessandro De Chirico. “La situazione igienico-sanitaria – hanno fatto sapere – si conferma critica, anche per la presenza, in prossimità di un campo sportivo frequentato da giovani e famiglie, di grosse discariche abusive. A nulla […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2020