Lasciate in pace (almeno) le scuole

I tornei per la Liberazione, il gioco dei bimbi travestiti. Ma c’è un confine fra l’educazione e l’ideologia nelle scuole (e non solo)? Qual è questo confine? E lo stiamo superando? Le domande che si pongono tanti genitori milanesi non sembrano esagerate. Tre mesi fa esatti, ci furono reazioni furibonde per l’iniziativa della Curia ambrosiana, che aveva scritto ai professori di religione, chiedendo di segnalare le scuole erano adottate iniziative ispirate alla cosiddetta “ideologia del gender”, che don Gian Battista Rota descriveva come una “campagna tesa a delegittimare la differenza sessuale affermando un’idea di libertà che abilita a scegliere indifferentemente il proprio […]

  

Il consigliere-Sentinella si autodenuncia: “La penso proprio così”

Sono stati presi in giro, biasimati e anche aggrediti. Li hanno chiamati fanatici, dipinti come una specie di retaggio medievale. La loro veglia è stata fraintesa, probabilmente. Qualcuno ci ha visto una specie di “preghiera contro” (gli omosessuali), un po’ come la fantozziana messa, quella che “…contro costa il triplo, 30mila lire, cantata 50mila lire”. Sono le “Sentinelle in piedi“. Noi al Giornale le conosciamo da tempo, altri li hanno scoperti in questi giorni (compreso un Maurizio Crozza un po’ troppo frettoloso nel fare parlare il Papa come piacerebbe a lui). Li hanno scoperti tutti perché si sono ritrovati, per […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2019