4 Novembre 1918/2018. Caro Nonno Spirlì, Eroe di Vittorio Veneto

Nonno Nino Spirlì45425598_182313102716882_2080371086033158144_n

Domenica, 4 novembre 2018 – Festa delle Forze Armate, Ricorrenza della Vittoria – da Casa Spirlì, a Taurianova (Antonino Spirlì, Cavaliere di Vittorio Veneto, Croce di Guerra e Medaglia d’oro) Caro Nonno Nino, Vi scrivo oggi le parole che non Vi dissi in quegli anni in cui abbiamo vissuto insieme in queste stanze. Ero troppo piccolo per poter capire l’importanza di condividere la camera con un Eroe! Per me, eravate “solo” il Nonno. Un meraviglioso Nonno, un po’ burbero, molto dolce e affettuoso, disponibile e amoroso. Un Nonno dell’Ottocento, che pativa la vedovanza, ma la sublimava con l’Amore vero nei confronti […]

  

Desirée, Pamela, le vittime anonime degli stupri e l’invasione dei pessimi

1

Venerdì, 26 ottobre 2018 – Compleanno della Signora Madre – da Casa Spirlì, in Calabria È un giorno sacro, per la mia Famiglia! Oggi festeggiamo, tutti insieme, la nostra Matriarca. Il suo compleanno, per noi, è un appuntamento dal significato potentissimo, profondamente consapevoli, come siamo, che Lei sia la nostra Radice! Mamma, Nonna, Bisnonna, Amica, Sorella, Complice, Guida… E tanto, tanto altro… In questa famiglia, quasi tutta al femminile, le donne sono il Cuore, la Testa, l’Anima. E noi, i miei cognati, i miei nipoti ed io, siamo ben felici di poter contare sulla Loro Presenza. Sulla Loro Essenza! Mamma […]

  

I silenzi di Matteo non giovano alla Calabria

1

Martedì, 23 ottobre 2018 – Senza santi in Paradiso – da Casa Spirlì, in Calabria No, non ce lo aspettavamo, il tuo silenzio cocciuto! Avevamo riposto fiducia, in Te, e consegnato disponibilità; voglia di fare; volontà di costruire, e convinzione ferma di scacciare ombre del passato, pesanti come macigni: gentaglia, paraculi, servi sciocchi, ciurmaglia appestata… Tutti gettati nel pattume! Ci eravamo proposti, Salvini, con onestà e lealtà. Senza “marci pacchetti scontati di voti sicuri”, ma con l’entusiasmo dei nostri amici puliti e pronti al duro lavoro del cambiamento. Te lo abbiamo detto, scritto, comunicato con ogni mezzo. Abbiamo atteso, pazientemente, […]

  

Io ti perdono, vescovo Milito

121Schermata 2018-10-15 alle 10.40.52Schermata 2018-10-15 alle 10.41.34Schermata 2018-10-15 alle 10.42.35

Lunedì, 15 ottobre 2018 – Santa Teresa di Gesù (d’Avila) – da Casa Spirlì, a Taurianova (vescovo Francesco Milito) Io ti perdono, vescovo Milito, per avermi querelato (me e altro onesto e bravo Giornalista)  per diffamazione a mezzo stampa. Io ti perdono, vescovo Milito, per esserti opposto alla richiesta di archiviazione da parte del Pubblico Ministero. Io Ti perdono, vescovo Milito, perché la Stampa non si può controllare, censurare, imbavagliare, incatenare! Io ti perdono, vescovo Milito, per avermi procurato il disagio di leggere su atti ufficiali i nomi e cognomi dei tanti, troppi!, minori abusati da don Antonio (detto Antonello) Tropea: […]

  

Italia maleducata e caciarona.

Mercoledì, 10 ottobre 2018 – San Cassio martire – da Casa Spirlì, in Calabria Ignoranti, cialtroni e maleducati. Il popolo dal passato più artistico e culturale del mondo è caduto! Gli italiani di oggi, Dio perdoni!, sono un’offesa ai Padri Antichi. Della grazia, della cortesia, della gentilezza, del garbo che hanno fatto della nostra gente un modello amato da tutto il mondo, non rimane che un flebile ricordo. Pochi anziani usano ancora il “Grazie”, lo “Scusi”, il “Per favore”… Qualche adulto fa ancora precedere la domanda da un nobile “Posso…”. Rari, i ragazzini che sono da esempio di educazione per i […]

  

Salvini, non tradire!

1

Sabato, 22 settembre 2018 – senza Santi in paradiso – da Casa Spirlì, Calabria   #RegionaliCalabria2019 Che fai, ti allei? Ma se hai appena detto che questi politicanti ci fottono, noi del Sud, da cinquant’anni! Eh, no, Matteo! Capisco certe urgenze politiche figlie del patto di governo coi 5Stelle, e, i miei corregionali ed io, Te le perdoniamo pure, ma madornali e colpevoli passi indietro alla ricerca di un centrodestra calabrese ormai putrefatto, no. La Calabria, quella buona, quella che bussa gentilmente alla tua porta e non tenta di scardinarla facendo finta di lucidarla con la punta della lingua, non te lo […]

  

Italia: Cultura e Identità

tricolore

Lunedì, 17 settembre 2018 – San Roberto Bellarmino – da Casa Spirlì, Calabria Quale altro destino, per l’Italia, se non la Cultura? Non siamo noi, per caso, la Patria di Dante Alighieri? Di Leonardo? Di Cicerone? (E non continuo solamente perché, a nominarli tutti, ci ritroveremmo alla vigilia del Natale 2050, io a scrivere e voi a leggere…) Non siamo noi quel Paese, invidiato dal mondo e benedetto dal Cielo, che ospita la Casa della Cristianità, la quale, pur malconcia e ferita da un reggimento di tonache sporcaccione, resta la Religione con la maiuscola, non fosse altro che per quel […]

  

La mafia esiste. Eccome!

Venerdì, 31 agosto 2018 – San Giuseppe d’Arimatea – da Casa Spirlì, in Calabria Esiste, esiste… La mafia è nata e non è mai morta. In realtà, non è stata mai neanche ferita. Al limite, è stata disturbata, scossa; a volte, sgualcita. Shakerata, diciamo. Ma niente di più. La mafia è immortale, purtroppo. Perché ha vita in tante vite. Troppe. Palesi, prevedibili, semiimmaginabili, impensabili, impossibili ed oltre ogni codificazione lessicale e mentale. La mafia è nell’aria e, viva, al di là dell’aria. È nella carne e nei 21 grammi dell’anima. Nei gesti. Nel sudore freddo del sicario e nel silenzio […]

  

Calabria: la Lega si sLega

1

Giovedì, 23 agosto 2018, Santa Rosa da Lima – a Casa Spirlì, in Calabria Non ce la fa. La marcia in più, la Lega, in Calabria, non ce l’ha! A parte l’entusiasmo con cui accoglie, festoso come per la festa del santo patrono, l’arrivo quasi mensile del “capitano” Salvini, il partito verde, in Calabria, non decolla. Sarà che, come da ormai putrefatta tradizione demoNcristiana, il suo coordinatore regionale, il gellato lametino Domenico Furgiuele, non visita i territori e non approfitta della bella gente che si è fatta affascinare dal piglio salviniano, mentre si accontenta di pochi rassicuranti, mirati tesseramenti di […]

  

Vade retro, #FamigliaCristiana

1famigliacristiana__vecchia_copertina

Giovedì, 26 luglio 2018 – Sant’Anna e San Gioacchino, Genitori della Beata Vergine Maria – da Casa Spirlì, in Calabria (una copertina dei bei tempi, quando Famiglia Cristiana era Famiglia ed era Cristiana)     Che penosa delusione, direttore di famiglia cristiana! Che crollo di eleganza, di stile, di rispetto per le istituzioni, di rispetto per i suoi lettori, per il Popolo Cristiano! Che vergogna, direi… La copertina della settimana è mortificante per lei, per i suoi collaboratori, per gli Italiani. Potrei scrivere chilometri di parole, usando ettolitri virtuali di inchiostro, ma sarebbe uno spreco. Anche un peccato agli Occhi […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2018