Bergamaschi nel Cuore

Bergamo_Alta_x700

Nella nottata fra lunedì 16 marzo e martedì 17 marzo 2020, San Patrizio. A Casa Spirlì, con la Mamma  addormentata sul divano del salotto e cagnolina e gatto sul grembo #Iorestoacasa Nulla e Nessuno di più lontano, Fratelli miei, che le nostre terre e noi. Voi e la Vostra buonissima polenta, noi e le nostre affamate valigie di cartone legate con lo spago. Quando si incontrarono, tanti decenni fa, fecero vicendevolmente  scintille. Prima e al posto degli abbracci, partirono i muri degli uni e degli altri, e le incomprensioni. Eppure, anche Voi avevate valigie di cartone sugli armadi e anche […]

  

Triste Diario notturno

Nino vestaglia2

È la notte fra il 14 e il 15 marzo 2020 – Terza di Quaresima – e sono a Casa Spirlì, a Taurianova. Una delle notti più tristi della mia vita. Al momento, la più triste. Non ho sonno. E non l’ho perché non ho ancora sciolto le gocce nell’acqua del bicchiere. Non l’ho perché non voglio averlo. Voglio respirarmi la notte e questo silenzio attonito che mi volteggia sull’anima. Questo vuoto atterrito che da giorni è padrone di strade, case, corpi e anime. Un abisso che si è aperto e dal quale non si trova riparo. Facciamo finta di […]

  

#iorestoacasa con e per Lei

2x1Noi Tre 2Mammaed io NataleNINO E MAMMAMamma Lamezia

Martedì, 10 marzo 2020 – San Macario – da Casa Spirlì, a Taurianova  Siamo #unacosasola, noi due, da più di cinquant’anni. Ma che dico? Da prima del Prima. Siamo #unacosasola dalla Scintilla. E ci siamo impastati milioni e milioni di volte, in forme e colori, suoni e silenzi, fino ad arrivare a quella notte di tanti anni fa, quando Lei, umana, poco più che ventenne, mi mise al mondo. A questo mondo. Rischiando la propria vita, visto che il primo parto gemellare l’aveva portata sulla soglia del Paradiso, grazie all’incompetenza di un professorone dell’epoca… Fortunatamente, la Porta d’Oro, quella volta, […]

  

Pazientezero, Gesù Cristo?

11Corona-del-RosarioIMG_6522

Giovedì, 5 marzo 2020 – San Lucio – da Casa Spirlì, in Calabria Non aspettavano altro! Se non fosse stato il tremendo virus d’inizio secolo, sarebbe stata una qualsiasi altra sciocchezza che avrebbero preso a giustificazione per murare tutte le chiese cattoliche! Del resto, da una generazione maledetta di massoni senzaDio, cosa ci si poteva aspettare??? Prima di chiudere scuole, cinema, teatri, sale per convegni, stadi e discoteche (e non centri commerciali, bazar e ristoranti cinesi, chebabberie iraniane, porti ai clandestini, aeroporti ai voli provenienti da Paesi contagiati, moschee islamiche,  templi indù e/o buddisti, sale del regno dei testimoni di Geova, […]

  

Epidemia politicamente corretta

1Cimetière_du_Père-Lachaise,_Paris,_France

Domenica 23 febbraio 2020, a due passi dall’Apocalisse. Da Casa Spirlì, in Calabria Complimenti, Italia! A furia di mentire e “minimizzare”, svirgolare per non “allarmare”, sei riuscita a piazzarti, al momento, al quarto posto, dopo Cina, Corea e Giappone (solo per la nave della vergogna), nella lista dei Paesi col maggior numero dei contagi! Complimentoni a tutta la squadra di governo e ai partiti che la formano e la sostengono! Grazie ai ritardi, ai puntigli e ai dispetti, hanno spalancato porti, aeroporti, moli, approdi e piste d’atterraggio improvvisate, sicché possano italianizzarsi più virus possibili, se mai ce ne siano ancora […]

  

La terra dei morti innocenti

crocifissione_particolare1

Giovedì, 6 febbraio 2020 – San Paolo Miki – da Casa Spirlì, a Taurianova, Piana di Gioia Tauro Crocifissi. Sì, crocifissi a questo legno intriso di straziante innocenza, siamo. Vecchi, bambini, giovani Mamme, Padri piegati dal male. Moriamo uno ad uno, senza speranza di poter sfuggire alla condanna. Anche quando brindiamo, cantiamo, compriamo casa o partiamo in vacanza, se siamo figli di questa terra benedetta da Dio e maledetta dagli uomini, siamo solo dei morti dentro che aspettano di cominciare ad agonizzare. Ci hanno avvelenato l’acqua. L’aria. Il pane e la Comunione. Sono corti i nostri giorni e i nostri […]

  

Benvenuto Salvini, Amico mio

82432389_10157302031313155_2659119286378823680_o82497808_10157302315168155_693677913119129600_o82497480_10157302316618155_5403726830177878016_o82408509_10157302314743155_1003492041826500608_o82452349_10157302312958155_3384389239465574400_o83032046_10157302316523155_865752582377701376_o

Lunedì 20 gennaio 2020, San Sebastiano – da Casa Spirlì, a Taurianova, nella Piana di Gioia Tauro  (a Gioia Tauro, Matteo Salvini e il suo Amico) Lo sto accompagnando, seguendolo ammirato, in questa lunga marcia per le mille terre di Calabria. Mi chiedo, passo dopo passo, ad ogni suo “ritorno” in queste contrade, dove trovi, instancabilmente, tutta quella possente tenerezza da figlio di famiglia, educato e gentile, pronto all’ascolto e alla tutela, che sta convincendo lo storicamente “trattenuto” Popolo di Calabria, sbriciolandone qualsiasi muraglia difensiva. I miei conterranei, di cui mi onoro condividere l’apparentemente burbero sangue multidentitario, stanno consegnando al […]

  

La Lega da Bergamo a Reggio Calabria

Cristian Invernizzi

Domenica 29 dicembre 2019, La Sacra Famiglia – da Casa Spirlì, a Taurianova (Cristian Invernizzi – Commissario Lega in Calabria) … Tutto cominciò con una specie di vaffanculo… Non era proprio scandito, ma artigianalmente forgiato e celato fra i ghirigori bizantini che solamente a queste nostre calde latitudini ancora sopravvivono, e di cui io stesso sono diventato, negli anni e per necessità, non dico maestro, ma, umilmente, esperto. Invernizzi, di suo, non è un mansueto – figlio, com’è, della rugosa bergamasca – ma non è, nemmeno, un ottuso e sordo prodotto del peggior campanile. Invernizzi è com’è, e non come […]

  

Callipo, candidato all’olio d’oliva

callipo2PHOTO-2019-12-01-10-19-22callipoSchermata 2019-12-01 alle 22.43.04

Lunedì, 2 dicembre 2019, Santa Bibiana – da Casa Spirlì, in Calabria Certo che, di olio d’oliva buono, di quello che conserva, che unge, che agevola il passaggio, il Pippo regionale se ne deve proprio intendere. Almeno quanto ne sa di tonno lesso e tartufo gelato. Eh, sì! A giudicare dalla velocità con cui slitta da una parte all’altra dell’arco costituzionale, il Commendator Callipo di lubrificante naturale sembra essere proprio ottimo conoscitore. Sguisciamo un po’ con lui per partiti e coalizioni… Al tempo della stravittoria di Scopelliti, il conservatore ittico di Pizzo era il candidato alle regionali per L’Italia dei […]

  

Quei comunisti preti…

1papa-francesco-evo-morales-crocifisso-bolivia-ansa

(Considerazioni al volo, fra un’incazzatura e una delusione. In attesa di un Papa inviato al gregge dallo Spirito Santo) Domenica, 24 novembre 2019 – Cristo Re – da Casa Spirlì, a Taurianova Pensavamo che quel dono blasfemo del comunista Morales, ex rossotiranno boliviano, quella croce infangata dalla falce e martello fosse segno della fine. Invece, no! Nella chiesa di bergoglio, dove è concesso mangiare ai piedi dell’altare, ballare assieme a frati deficienti di Credo, cantare con monache vergini quanto Messalina sul letto di morte, ora si intonano canzoni partigiane come fossero Osanna e Alleluia! La vergogna si manifesta nella parrocchia […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2020