“L’omologazione a un apparato europeo burocratico e centrista non paga” – Il perché della sconfitta di Merkel secondo Marco Zanni

Sono passati solo pochi giorni dalla chiusura delle urne in Germania, e qualsiasi coalizione “colorata” verra fuori dal responso delle urne, ciò che appare chiara è la sconfitta senza appelli della Merkel e della CDU/CSU. Ne ho parlato con Marco Zanni, europarlamentare della Lega e presidente del gruppo Identità e Democrazia. Cosa ci dicono i numeri delle elezioni tedesche? La realtà impietosa dei numeri, che lascia in prima linea l’Spd di Olaf Scholz nel tentativo di formare un nuovo governo in cui non mancherà la presenza forte dei Verdi su temi e iniziative politiche, deve suscitare un ragionamento profondo all’interno […]

  

La destra cresce tra gli italiani all’estero, ma che fatica!

Quello di oggi più che un articolo è una riflessione su vita (politica) vissuta. Voglio parlarvi di come sia fare attività politica quando si è italiani all’estero. Quando Mirko Tremaglia diede la possibilità agli italiani all’estero di poter votare per i propri rappresentanti al parlamento italiano, la destra pensava che tutti gli expat fossero dei destrorsi. Qualche anno dopo, il pensiero di Tremaglia si è rivelato abbastanza inesatto. Il voto degli italiani all’estero, e di conseguenza anche i rappresentanti politici, sono sempre stati appannaggio del centrosinistra. I collegi esteri sono diventati nel tempo come delle enormi regioni rosse dove la […]

  

GLocal © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>