“L’omologazione a un apparato europeo burocratico e centrista non paga” – Il perché della sconfitta di Merkel secondo Marco Zanni

Sono passati solo pochi giorni dalla chiusura delle urne in Germania, e qualsiasi coalizione “colorata” verra fuori dal responso delle urne, ciò che appare chiara è la sconfitta senza appelli della Merkel e della CDU/CSU. Ne ho parlato con Marco Zanni, europarlamentare della Lega e presidente del gruppo Identità e Democrazia. Cosa ci dicono i numeri delle elezioni tedesche? La realtà impietosa dei numeri, che lascia in prima linea l’Spd di Olaf Scholz nel tentativo di formare un nuovo governo in cui non mancherà la presenza forte dei Verdi su temi e iniziative politiche, deve suscitare un ragionamento profondo all’interno […]

  

I tedeschi si pappano 300 milioni di dosi del vaccino e Arcuri aspetta l’UE

Qui su questo blog non si fanno facili apprezzamenti verso i tedeschi. Però quando la loro capacità è talmente chiara e la nostra incapacità lo è altrettanto, non posso fare a meno di scriverlo. Mentre Arcuri ancora si chiede perchè metà paese lo stia ancora perculando per la campagna dei fiorellini, i tedeschi hanno ordinato 300 milioni di dosi di vaccini “extra moenia”, cioè fuori dagli ordinativi UE. Perchè lo hanno fatto? Perchè hanno chiaro il loro interesse nazionale, che è quello di vaccinare il maggior numero di persone possibile nel più breve tempo possibile. Come stanno facendo gli inglesi […]

  

Di difesa bisogna parlarne seriamente e senza ideologismi – Parola di Toccalini

Quando la politica non sa più dove tagliare per raccattare qualche risorsa, solitamente il bersaglio più facile è il budget della difesa, poiché e facilissimo farlo digerire all’opinione pubblica. La difesa però non è solo guerra, non sono solo missioni, ma è anche industria ad altissimo valore aggiunto, il cui spillover tecnologico fa spesso fanno partire nuove industrie nel civile (pensiamo ad Internet o al GPS). Ho chiesto all’Onorevole Toccalini di darci un vademecum su come convincere la sinistra che tagliare la difesa vuol dire tagliare il futuro. Ecco la su risposta: L’industria della difesa italiana rappresenta uno dei comparti […]

  

GLocal © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>