In Borsa è meglio guidare la «Serie 5»

No, non si tratta di pubblicità occulta. Né, tanto meno, si tratta di una spocchiosa sollecitazione: ognuno è libero di andare dove vuole con il mezzo che più gli aggrada. Se però volete ascoltare il consiglio di Barclays, fareste meglio a comprare Bmw. No, non l’auto, ma le azioni del gruppo tedesco che hanno visto confermato il giudizio «sovrappesare» (overweight)  con un prezzo obiettivo di 84 euro. I numeri, infatti, sono impressionanti: la società bavarese ha un margine del 9,6% sulla produzione di automobili (il che vuol dire che su ogni 1.000 euro ricavati per una Serie 5 ben 96 […]

  

Quando i cinesi berranno champagne

Su Louis Vuitton dopo i risultati trimestrali sono piovuti solo report positivi. Tutte le principali case d’affari hanno confermato la valutazione massima che si possa assegnare a un titolo azionario, ovvero outperform (farà meglio del mercato). Le ultime in ordine di tempo sono state Credit Suisse e Barclays. Fin qui niente di strano. In fondo la scorsa settimana vi avevamo parlato delle opportunità offerte dal settore del lusso,  ma quello che occorre ancor di più mettere in evidenza è come il comparto di cui è portabandiera Lvmh (che oltre a Louis Vuitton, riunisce marchi prestigiosi come Moët & Chandon, Fendi, Kenzo, Veuve Clicquot, Tag […]

  

Wall & Street © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>