Benelli: “Per la riforma delle Zone servono 5 anni”

Ci vorrà un intero mandato per completare la riforma del decentramento. Ce lo ha detto l’assessore Daniela Benelli, nell’ambito di un colloquio sulla riforma delle città metropolitane contenuta nella proposta dell’ex ministro, e oggi sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Graziano Del Rio. Ecco cosa abbiamo scritto ieri sul Giornale: Addio Provincia, a Milano arriverà la città metropolitana. La riforma scritta dal braccio destro di Matteo Renzi, Graziano Del Rio, è al Senato. Ed è molto contestata. Le associazioni imprenditoriali, Assolombarda in testa, hanno messo in guardia dall’aggiungere nuovi livelli amministrativi a quelli tradizionali. La «grande Milano» invece si sovrapporrà ai […]

  

Bocciato il ritorno a “padre” e “madre”

Una mozione contro il glaciale e neutro “il genitore” e per il ritorno ai tradizionali “madre” e “padre“. I moduli degli asili comunali fanno ancora discutere e in zona 9 è stata presentata un documento che chiede all’assessore comunale all’Educazione di ripristinare il vecchio testo dei moduli di iscrizione. La mozione è stata presentata da Roberto De Lorenzo del Nuovo centrodestra ma la maggioranza si è schierata compatta per il no. Tutti contrari i consiglieri del Pd, un solo astenuto, di Rifondazione Comunista. Sconcerto nel Ncd. Nessuno si aspettava l’approvazione, l’obiettivo era spaccare il fronte del primo partito, portando sulle […]

  

Battaglia fino a notte sulle scuole private

Battaglia fino a notte fonda in Consiglio di zona 8 sulla scuola. Nell’ultima seduta sono stati presentati 68 emendamenti sostitutivi alla delibera sui criteri di assegnazione dei fondi sul diritto allo studio. Il provvedimento, secondo Nicolò Mardegan, consigliere provinciale (oltre che di Zona) per il Nuovo centrodestra, “discrimina le scuole private”. “Come al solito – commenta Mardegan – gli uomini della giunta rosso-arancio di Pisapia hanno agito in modo ideologico, contro le iniziative dei privati cittadini, tradendo così il principio di sussidiarietà e la libertà di educazione”. Mardegan ha battagliato in aula fino all’una “ma purtroppo – dice – la […]

  

Ecco le regole che ammazzano le feste di quartiere

Feste in pericolo se approvano il regolamento sulle feste di via. Da Lorenteggio a via Padova, da corso Vercelli a piazza De Angeli. Le nuove norme ammazzano le iniziative di quartiere. Lo denuncia l”opposizione, nel giorno in cui le nuove norme arrivano in Consiglio comunale. “Abbiamo presentato 46 emendamenti  per cercare di salvarle”, spiega l’ex vicesindaco Riccardo De Corato. Due  i nodi secondo lui: nelle aree delle feste solo il 30% verrebbe destinato alle bancarelle commerciali mentre il restante 70% ad associazioni culturali scelte dai Consigli di zona. E sono previste multe fino a 480 euro per i commercianti che urlano per invitare la […]

  

Foibe, quelle offese non sono deliri isolati

La farneticante frase di Leonardo Cribio

Solo un delirio isolato quelle frasi del consigliere di Zona 9 sulle foibe? Io credo di no. Ecco un mio commento uscito sulla cronaca del Giornale oggi in edicola:  Quel che ha scritto il consigliere di zona 9 è delirante, ma il caso non si chiude con le sue dimissioni. Il passo indietro di Leonardo Cribio era necessario per riparare a un’offesa inaccettabile che è stata arrecata alla memoria delle vittime, ma non si può ridurre il problema alle intemperanze di un giovane «rifondarolo» comunista. In Zona 3 Rifondazione Comunista ha organizzato un convegno in chiave revisionista. In Zona 5 altro episodio preoccupante. Il […]

  

Trecento foto per il concorso burla sulle buche

Quasi trecento fotografie partecipano al referendum “Vota la buca più bella”. Gongola per il successo del suo concorso burla, Alessandro De Chirico, consigliere di Zona 7 per Forza Italia, che due settimane fa ha aperto una pagina facebook dedicata alle pessime condizioni delle strade cittadine, ottenendo un album di immagini piuttosto eloquente. “Risulta evidente – dice De Chirico – che più passa il tempo e più i milanesi stanno disconoscendo il sindaco votato nel 2011. Le promesse elettorali sono rimaste sulla carta e nella realtà dei fatti i provvedimenti sulla mobilità sono una farsa organizzata a favore di telecamere. I sinistri […]

  

Gli esuli: “Frasi ignobili sulle foibe”

La farneticante frase di Leonardo Cribio

Indignazione e dolore. Un dolore che si rinnova ogni qual volta la memoria delle vittime viene oltraggiata, infangata come successo ieri. Le farneticanti parole che sulle foibe ha scritto un consigliere di zona 9 – alle fine condannate anche dal sindaco Giuliano Pisapia – hanno indignato gli esuli, vittime di quella tragedia storica che si è consumata sul fronte orientale dell’Italia durante la seconda guerra mondiale e negli anni successivi. “Il Comitato provinciale A.N.V.G.D. di Milano – si legge nella presa di posizione dell’associazione nazionale Venezia Giulia Dalmazia – condanna fermamente le ignobili frasi apparse ieri mattina sul profilo Facebook […]

  

Telecamere per beccare chi abbandona rifiuti

E’ stata approvata dal Consiglio di zona 9 la mozione che chiede al Comune di utilizzare le telecamere per arginare il fenomeno dell’abbandono illegale di rifiuti, responsabile di una situazione di degrado diffuso in tutta la zona. Il consiglio deliberato con 28 voti favorevoli, 4 astenuti (di cui un verde) e nessun contrario, il documento  che sollecita il Comune, incoraggiandolo a utilizzare i mezzi a sua disposizione per “beccare” chi quotidianamente lascia abusivamente i rifiuti ad ogni angolo delle strade, ai piedi dei marciapiedi, nei giardini pubblici, nelle vie poco trafficate (addirittura nelle immediate vicinanze delle discariche pubbliche). La mozione era stata presentata […]

  

Ecco un grillino che sta con Napolitano

Il Consiglio esprime “ferma condanna” per le affermazioni del deputato del movimento 5 Stelle Giorgio Sorial e grande solidarietà al presidente Giorgio Napolitano. Non solo “chiede a tutti gli esponenti del Movimento 5 Stelle una presa di distanza” dalle affermazioni. La frase contestata è quella secondo la quale il Quirinale avallerebbe “una serie di azioni per cucire la bocca all’opposizione e tagliarci la testa”. Affermazioni condite con un’espressione evidentemente inaccettabile riferita al presidente della Repubblica. La mozione di condanna è stata presentata in Zona 5 dalla sinistra, con le firme anche del centro e del Nuovo centrodestra. Fin qui tutto […]

  

Foibe negate dalla sinistra, il dolore degli esuli

Ha suscitato sconcerto e indignazione l’iniziativa messa in cantiere per il Giorno del ricordo dalla sinistra che governa la Zona 3. Lo abbiamo raccontato sul “Giornale” oggi in edicola: In barba alla ricorrenza, istituita con legge dieci anni fa, il presidente del Consiglio di zona e il suo partito, Rifondazione Comunista, hanno pensato bene di organizzare (per il 10 febbraio) un incontro che, invece di onorare la verità storica e la memoria delle tante vittime innocenti dell’odio etnico e politico, intende ridimensionare o addirittura negare quel dramma. Appresa la notizia dell’iniziativa, prevista ovviamente nella sala del Consiglio, il Comitato provinciale […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2018