Foibe, quelle offese non sono deliri isolati

La farneticante frase di Leonardo Cribio

Solo un delirio isolato quelle frasi del consigliere di Zona 9 sulle foibe? Io credo di no. Ecco un mio commento uscito sulla cronaca del Giornale oggi in edicola:  Quel che ha scritto il consigliere di zona 9 è delirante, ma il caso non si chiude con le sue dimissioni. Il passo indietro di Leonardo Cribio era necessario per riparare a un’offesa inaccettabile che è stata arrecata alla memoria delle vittime, ma non si può ridurre il problema alle intemperanze di un giovane «rifondarolo» comunista. In Zona 3 Rifondazione Comunista ha organizzato un convegno in chiave revisionista. In Zona 5 altro episodio preoccupante. Il […]

  

Gli esuli: “Frasi ignobili sulle foibe”

La farneticante frase di Leonardo Cribio

Indignazione e dolore. Un dolore che si rinnova ogni qual volta la memoria delle vittime viene oltraggiata, infangata come successo ieri. Le farneticanti parole che sulle foibe ha scritto un consigliere di zona 9 – alle fine condannate anche dal sindaco Giuliano Pisapia – hanno indignato gli esuli, vittime di quella tragedia storica che si è consumata sul fronte orientale dell’Italia durante la seconda guerra mondiale e negli anni successivi. “Il Comitato provinciale A.N.V.G.D. di Milano – si legge nella presa di posizione dell’associazione nazionale Venezia Giulia Dalmazia – condanna fermamente le ignobili frasi apparse ieri mattina sul profilo Facebook […]

  

Foibe negate dalla sinistra, il dolore degli esuli

Ha suscitato sconcerto e indignazione l’iniziativa messa in cantiere per il Giorno del ricordo dalla sinistra che governa la Zona 3. Lo abbiamo raccontato sul “Giornale” oggi in edicola: In barba alla ricorrenza, istituita con legge dieci anni fa, il presidente del Consiglio di zona e il suo partito, Rifondazione Comunista, hanno pensato bene di organizzare (per il 10 febbraio) un incontro che, invece di onorare la verità storica e la memoria delle tante vittime innocenti dell’odio etnico e politico, intende ridimensionare o addirittura negare quel dramma. Appresa la notizia dell’iniziativa, prevista ovviamente nella sala del Consiglio, il Comitato provinciale […]

  

Nel giorno del ricordo la sinistra nega le foibe

Per celebrare il Giorno del ricordo e la memoria delle vittime, la sinistra sceglie di negare le foibe.  Succede nel Consiglio di zona 3, lo abbiamo raccontato oggi sul “Giornale“: La sinistra proprio non ce la fa. Sulle foibe continua a perdersi dietro i suoi storici tic ideologici. Il dramma delle foibe e l’esodo giuliano-dalmata sono una ferita nella storia italiana. E da dieci anni una legge italiana ha istituito il Giorno del ricordo proprio per onorare la memoria delle vittime di questa pagina tragica di odio politico ed etnico. Dopo molti silenzi e imbarazzi di parte comunista, il Pd […]

  

Shoah, in cattedra i cattivi maestri

Un caso politico scoppia in zona 3 sulla Giornata della memoria. Un liceo ha invitato a parlare, fra gli altri, Saverio Ferrari, ex Avanguardia operaia. Una storia raccontata sul “Giornale” in edicola oggi: Quante persone possono parlare a ragion veduta di shoah degli ebrei e di razzismo? Possibile che a Milano non ci fosse nessuno altro da invitare se non Saverio Ferrari? Dopo che il caso è stato sollevato dal gruppo di Fratelli d’Italia è questa la domanda che mezzo Consiglio di zona 3 si pone. Ieri la commissione Educazione ha invitato i responsabili del progetto che il liceo Volta […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2019