A Milano psicologi gratis per i ragazzi

«Sei un ragazzo o una ragazza e hai voglia di parlare con i tuoi coetanei della situazione difficile che state vivendo? Time for us è il posto giusto». È questo l’invito agli adolescenti milanesi di un team di psicologi legati all’Università Cattolica che si mettono a disposizione, volontariamente e gratuitamente. Solo qualche giorno fa, in Francia, Emmanuel Macron ha annunciato di avere destinato ai bambini un rimborso da parte della Sanità pubblica di 10 sedute da uno psicologo. «Oggi – ha spiegato Macron – abbiamo un problema di salute che riguarda i nostri ragazzi che si aggiunge a quello dell’epidemia». […]

  

Ragazzi iperconnessi (e genitori inconsapevoli). Internet sicuro: ecco le regole

  Ecco il manifesto realizzato da Microsoft e Fondazione Mondo Digitale, in collaborazione con la  Polizia Postale per il Safer Internet day. Hanno chiesto alle scuole di lavorare insieme alla stesura del “Youth Manifesto for a Safer Internet” per promuovere l’uso responsabile della rete da parte di tutti. Da nord a sud gli studenti di 21 scuole di tutte le regioni hanno individuato 14 punti fondamentali, dal cyber bullismo allo stalking, per rendere il web un luogo sicuro per i nuovi cittadini digitali. Da leggere. Stampare e applicare     Un adolescente su 4 è sempre on line. E per sempre si […]

  

Regola numero 1: coraggio. Lettera ai quindicenni (e ai loro genitori)

“Ragazzi, tirate fuori il coraggio. A 16 anni è importante usare tutto il coraggio che si ha.  E’ il momento giusto di fare esperienze. Osare“.   Parola di Daniele Novara, pedagogista, direttore del Centro psicopedagogico per la gestione dei conflitti, e autore, fra gli altri libri, di “Urlare non serve a nulla. Gestire i conflitti  con i figli per farsi ascoltare e guidarli nella crescita” .  Incontra molti ragazzi e ha avviato una scuola per genitori. Cliccate qui per il loro sito. Un giorno ha preso carta e penna e ha deciso di rivolgersi direttamente a loro, agli adolescenti di […]

  

Arriva la Nek Nomination, sfida alcolica on line tra adolescenti. L’esperto: “In Italia il primo bicchiere a 12 anni”.

Si chiama “Nek Nomination” ed è l’ultima folle moda tra gli adolescenti. Si tratta di una gara a chi beve di più e più velocemente possibile, davanti a una telecamera. Il video – tutt’altro che edificante – viene poi postato sui social network. E da lì scatta la “nomination”: ovvero la chiamata verso altri tre ragazzi/e  che entro 24 ore sono invitati ad accettare la sfida. Se non lo faranno saranno costretti a pagare da bere e ad essere derisi  in rete. La sfida non solo è assurda ma pericolosissima. E’ partita dall’Australia, ha contagiato gli Stati Uniti, l’Inghilterra ha […]

  

Il blog di Serena Coppetti © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>