Immigrati, il fallimento dell’Italia sotto ricatto

L’immigrazione è fuori controllo. È vero, i numeri danno ragione a Matteo Salvini, gli sbarchi sono diminuiti dell’85% rispetto a quando al governo c’era Renzi e compagni ma, i migranti, continuano e continueranno a partire. Continuano e continueranno ad arrivare. Come un’onda implacabile. Ci piaccia o no. È un dato di fatto. Aldilà delle navi delle ONG che, sotto la costa libica, caricano i neri d’Africa per portarceli in Italia. Il decreto sicurezza bis non basta per arginare il flusso di persone pronte ad “occupare” il nostro Paese. Si è visto! Il caso di Carola ne è un esempio lampante. […]

  

Carola, la capitana “fuorilegge”

Da oggi siamo tutti liberi! Liberi come Carola Rackete di non rispettare le regole. Liberi di infrangere la LEGGE! Liberi di fare ciò che ci pare. Da oggi chiunque potrebbe non fermarsi all’alt della polizia e passare il semaforo con il rosso. Chiunque sarebbe giustificato. D’altronde ce lo insegna la in-giustizia italiana. Sappiamo bene che non si fa, che le LEGGI vanno SEMPRE rispettate e osservate ma qualcuno potrebbe dire “Ah, e perché per Carola le leggi non valgono e per me sì?! Forse perché lei è tedesca e si portava dietro un gruppo di immigrati?” Sì, proprio così!  Per […]

  

La Germania gradassa ci riempie di immigrati

Drogati, ammanettati e rispediti in Italia. Come pacchi postali, merce di scambio. Ecco come si comporta la civilissima Germania con gli immigrati che, una volta sbarcati sulle nostre coste, hanno deciso di andare nel loro ricco Paese. Lì non ci possono stare e via con le partenze forzate. Proprio loro sì, i tedeschi. Sempre pronti a farci la paternale, a richiamarci all’ordine e al rigore. A dirci ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. Loro.  A dirlo sono le testimonianze degli immigrati rimandati indietro. Una volta sbarcati a Fiumicino sono liberi di andare in giro per il Paese […]

  

Immigrati molesti, ora basta.

Più immigrati che piccioni. All’ombra della “Madonnina”, invocata da Salvini con fervente preghiera, sono decine i Neri d’Africa che perseguitano turisti e passanti. Ti puntano, ti placcano e via con la solfa penosa: “Cugino, fratello… dai regalo, regalo… prendi, prendi… dai, dai… io fame, io mangiare.” Affibbiano ai poveri malcapitati qualsiasi cosa. Dai braccialetti portafortuna ai grani di mais per i piccioni; dalle foto istantanee agli ombrellini contro pioggia o sole; dai coloratissimi bastoni per i selfie ai piccoli elefanti dalla proboscide alzata. Un mercatino del nero (è proprio il caso di dirlo) fuori controllo. Tutto nella centralissima e civilissima […]

  

Arrivano i corsari neri

Arrivano i corsari. Neri. Sì, proprio così: neri. Non è uno scherzo, è tutto vero. I buoni e indifesi “migranti” si fanno prendere la mano e si trasformano in pirati violenti. E’ successo nelle ultime ore. Un gruppo di 108 immigrati battaglieri ha dirottato un mercantile che li aveva salvati a largo di Tripoli. La nave, dopo averli strappati dalle grinfie del Mediterraneo, li stava riportando il Libia. Nel loro continente. Nella loro Africa. Ma niente da fare, i deboli “migranti” si sono ribellati. Hanno recuperato le forze, minacciato il comandante e preso il timone della nave, la Elhiblu I. Rotta […]

  

Riace, il sindaco agli arresti. Avevamo ragione.

“Io sono un fuorilegge, sono un fuorilegge..”  diceva al telefono Mimmo Lucano, il “re” dell’accoglienza, prima di essere arrestato. Il sindaco, fino a ieri, famoso in tutto il mondo per il suo “modello Riace”. Un modello che non ha funzionato a lungo. Che si è inceppato.  Noi lo avevamo detto. Scritto. Più volte. Oggi è arrivata la conferma dalla Guardi di Finanza di Locri che ha arrestato il sindaco con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione e fraudolento affidamento diretto del servizio di raccolta dei rifiuti. Una indagine dettagliata, avviata dal procuratore di Locri un anno e mezzo fa. A quanto pare […]

  

Salvini nel mirino della sinistra

È colpa di Salvini. Si, è sempre colpa sua. A prescindere. Qualsiasi cosa accada nel nostro Paese (di brutto, si intende) è da attribuire al ministro dell’Interno. Basta poco per far partire la macchina del fango. Delle accuse, le peggiori. A lui, e al suo elettorato, tacciato di “razzismo“. Perché, se un operaio di colore, che vive in Italia da venti, dico VENTI anni, viene colpito alle spalle da un “proiettile” di gomma mentre è al lavoro, la colpa è di Salvini! “È lui che lo ha armato. Sono state le sue parole, le parole del ministro. Si, proprio le […]

  

Parla il re degli immigrati

Il sindaco dei sindaci finalmente parla. A modo suo naturalmente. Lo fa a TeleMia, nella televisione amica. Parla sì, ma senza essere interrotto perché altrimenti “mi alzo e me ne vado”. (E così, alla fine, ha fatto). Stiamo parlando di Mimmo Lucano, il re dell’accoglienza. Retribuita. Si, perché a Riace, in provincia di Reggio Calabria, nel paese dei balocchi, nell’isola felice, nella città degli immigrati, “senza soldi non si cantano messe”. Senza soldi “l’accoglienza” vacilla e gli immigrati scalpitano. Ma lui si giustifica: “La colpa è dello Stato. Noi abbiamo bisogno dei soldi per portare avanti il nostro progetto.” Ha […]

  

Villaggio Italia assediato dagli immigrati

La guerra tra i poveri della Piana di Gioia Tauro è appena cominciata. Da un lato gli italiani senza casa, dall’altro gli immigrati senza tenda. A Rosarno, in Calabria, il degrado sociale è tanto. Centinaia di famiglie sono senza casa e lavoro. Nessuno li aiuta, neanche lo Stato che, in questo caso, dovrebbe fare ma non fa. Guarda. Inerme. Mentre la tensione aumenta giorno dopo giorno. Come oggi pomeriggio, quando una ventina di immigrati sfrattati dalla vecchia tendopoli hanno tentato, invano, di occupare “Villaggio Italia”. Il simbolo della lotta. Quella vera. Portata avanti con determinazione da poche famiglie coraggiose.   […]

  

Immigrati, salta il “modello” Riace

Salta il “modello” Riace! Lo Stato non finanzierà più il progetto che ha reso celebre nel mondo il primo cittadino. Mimmo Lucano ora minaccia: “Sono pronto a gettare la spugna. Non voglio elemosine, né compassione.” Tempo fa, noi de il Giornale, avevamo pubblicato in esclusiva il verbale, redatto a dicembre 2016 dalla Prefettura di Reggio Calabria, relativo ad alcune visite ispettive presso il centro SPRAR attivo nel comune di Riace, nei giorni 20 e 21 luglio 2016. Venticinque pagine ricche di segnalazioni precise e pesanti sull’organizzazione dei servizi, l’utilizzazione del personale e l’andamento generale del progetto, dalle quali emergono “situazioni […]

  

Il Rinoceronte © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>