Consiglieri di zona, chi vuole la scissione?

Gli effetti che produce la scissione di “Nuovo centrodestra” sono inversamente proporzionali alla distanza, geografica e istituzionale, da Roma. Il giorno dopo lo strappo, gli uomini di Angelino Alfano misurano la loro consistenza, dal Pirellone alle Zone. L’impressione generale è che le defezioni da Forza Italia a Milano saranno numericamente circoscritte e un po’ svogliate. E, soprattutto in Comune e nelle zone, un po’ tutti mettono le mani avanti: “È un po’ come con Fratelli d’Italia, lavoreremo ancora insieme”. Ecco cosa ho scritto dei consiglieri di zona del Pdl nel pezzo uscito oggi, nel “Giornale” in edicola. Il coordinatore cittadino […]

  

Quartieri e Zone: la Milano di domani

I quartieri di Milano sono tante piccole Babele, città nella città. Un tempo improntate a un certo ordine (ma sarà proprio così?) oggi sono un impasto etnico e culturale. E a volte polveriere che nessuno sorveglia. E le Zone? Le “Zone (così come sono) non hanno poteri”, dicono molti. E infatti presto avremo i municipi anche a Milano (il “presto” in Italia, quando si tratta di riforme, ha un valore molto relativo). Eppure già oggi le Zone meritano di essere seguite. Non tanto i pareri, le commissioni e le delibere. Sì, ci sarà tempo anche per quelle; ma il lavoro più importante è […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>