L’attacco all’Occidente: 11 Settembre venti anni dopo

Venti anni dopo l’11 Settembre viene da chiedersi: cosa è cambiato? I talebani sono tornati al potere in Afghanistan, gli Stati Uniti si sono ritirati dopo una guerra lunga e costosa che non ha lasciato niente di buono dietro di sé. Il mondo sicuramente non è più sicuro. Ma, per un attimo, tralasciamo tutto quello che è capitato in questi venti anni e torniamo, con la mente, a quel maledetto martedì che cambiò la storia del mondo, causando morte e distruzione. Nell’arco di poche ore quattro aerei vengono dirottati e usati come armi per colpire gli Stati Uniti, schiantandosi contro […]

  

Quel giorno di settembre che cambiò la storia

Ogni anno, con l’avvicinarsi dell’11 Settembre, sui giornali torna di moda il “voi dove eravate, cosa facevate…”. È normale, perché quella data è rimasta scolpita in modo indelebile nella nostra memoria. Ogni anno le celebrazioni ufficiali rendono il giusto omaggio alle vittime. Ricordi ed emozioni che si possono rivivere ogni giorno dell’anno visitando il Memoriale e il museo (è possibile anche la visita virtuale). Il “National September 11 Memorial” è formato da due enormi vasche di cemento con i nomi delle vittime incisi sui bordi. Le vasche si trovano nel luogo esatto dove prima sorgevano i due grattacieli. Sono come […]

  

C’erano una volta le Torri gemelle

Nel giorno in cui si celebra il diciottesimo anniversario della strage dell’11 Settembre, mi piace ricordare un’altra data, il 4 aprile 1973, quando le due Torri Gemelle furono inaugurate.  Quattrocentoquindici metri di altezza, superarono l’Empire State Building (381 metri), svettando sui cieli di Manhattan dall’alto dei loro centodieci piani. La prima pietra del cantiere del World Trade Center fu posta il 5 agosto 1966, anche se la costruzione vera e propria della prima torre (la Nord) partì nel 1968, e un anno dopo fu iniziata anche la Torre Sud. L’idea di tirare su questi due imponenti grattacieli l’aveva avuta il […]

  

11/9, dramma sempre vivo

Rivedere le immagini dei crolli delle due torri, quei disperati che si gettano a testa in giù alla ricerca di un’impossibile salvezza, fa venire i brividi. E fa male ancora oggi. Una delle foto sicuramente più impressionanti è quella nota come “Falling man“, l’uomo che cade: la scattò un fotografo dell’Associated Press, Richard Drew, alle 9 e 41 minuti di quel maledetto 11 settembre 2001. Non si è mai saputo con certezza chi fosse quell’uomo. Forse si trattava di un cameriere, o un cuoco che lavorava in uno dei locali delle Twin Towers. “Rudy Giuliani – scrive il presidente Donald […]

  

11/9: video incredibile

Fa venire i brividi rivedere quelle immagini dell’11 Settembre. Pubblicato il 31 agosto, il video ha già avuto più di 4 milioni di visualizzazioni. Lo ha diffuso un reporter che all’epoca lavorava per la Cbs, Mark LaGanga. Si vedono i momenti di caos subito dopo lo schianto dei due aerei  contro le torri del World Trade Center, le squadre dei soccorritori che lavorano tra polvere e detriti, i sopravvissuti che fuggono terrorizzati, persino in sedia a rotelle. Con la sua fotocamera LaGanga immortala il momento esatto in cui cade la seconda torre. Nel dramma non mancano i momenti ironici:  un […]

  

Il mondo non fu più lo stesso

Per la prima volta, dopo sedici anni, l’America vive un’angoscia diversa, dovuta ai danni e alla paura per l’uragano Irma. Ma il ricordo dell’11 Settembre è sempre vivo. Quel giorno cambiò il mondo. Ci rendemmo conto che il terrorismo internazionale di al Qaeda, mosso dall’integralismo islamico, non si fermava davanti a nulla, pianificando un attacco mostruoso che avrebbe causato migliaia di morti. Furono dirottati quattro aerei civili per colpire altrettanti obiettivi simbolo degli Stati Uniti: il Pentagono, la Casa Bianca (strage evitata grazie all’azione eroica dei passeggeri e dell’equipaggio) e le Torri Gemelle del World Trade Center di New York. […]

  

Undici Settembre

Ogni anno l’11/9 mi risulta impossibile non pensare alla terribile tragedia che sconvolse il mondo. I ricordi e le parole si ripetono. Spesso prevale la retorica. Oggi mi ha particolarmente colpito ciò che ha scritto, sulla propria bacheca Facebook, l’amico e collega Stefano Magni. Ve lo ripropongo: “L’11 settembre è un anniversario tosto, che dovrebbe ricordarci quanti amano e quanti odiano la nostra civiltà e i suoi simboli. All’alba del 14° anniversario, il pericolo è più forte che mai: Al Qaeda non era mai riuscita a crearsi un suo Stato, non ha neppure mai cercato seriamente di farlo. Adesso abbiamo […]

  

11 Settembre, l’America ha ancora paura

Tredici anni dopo quel maledetto 11 Settembre l’America ha ancora paura. Le brutali decapitazioni dei giornalisti James Foley e Steven Sotloff ad opera dell’Isis e le nuove minacce dei terroristi islamici hanno toccato un nervo ancora scoperto nell’opinione pubblica. Quasi un americano su due, il 47% per la precisione, è convinto che il proprio paese sia meno sicuro di quanto non fosse prima dell’11 settembre: lo rivela un nuovo sondaggio Wall Street Journal/Nbc. A un anno dal crollo delle Torri Gemelle, nel settembre 2002, un rilevamento aveva misurato al 20% la percentuale del Paese in apprensione, mentre l’anno scorso 28 […]

  

11 Settembre, il museo non rispetta l’Islam?

Gli Stati Uniti faticano ancora molto a liberarsi dallo spettro dell’11 Settembre. Prova ne è l’ultima forte polemica scoppiata intorno al museo in ricordo delle vittime degli attacchi alle Torri gemelle, il National September 11 Memorial Museum, che verrà aperto tra pochi giorni alla presenza di Barack Obama, dei parenti delle vittime, dei sopravvissuti, dei primi soccorritori e dei cittadini. L’attesa per l’inaugurazione è stata oscurata da una polemica culturale-religiosa che, per certi aspetti, ha del surreale. Vediamo meglio di cosa si tratta. Alcuni religiosi musulmani sostengono che un documentario proposto ai visitatori del museo legherebbe ingiustamente l’Islam al terrorismo. […]

  

Truffa sull’11 Settembre: manette a pompieri e poliziotti

Una brutta storiaccia di cronaca riporta alla memoria la tragedia delle Torri gemelle, in cui persero la vita 2.752 persone, tra cui 343 vigili del fuoco e 60 poliziotti. La procura di New York ha accusato 106 persone, tra cui 80 tra agenti e vigili del fuoco, per una maxi frode del valore di centinaia di milioni di dollari. Le persone coinvolte avrebbero sostenuto falsamente di soffrire di problemi di salute causati dall’aver prestato soccorso ed essere intervenuti in servizio l’11 settembre. Per i fumi altamente inquinanti respirati moltissimi soccorritori in effetti si ammalarono, alcuni addirittura perdendo la vita. Qualcuno, […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>