Pavia batte Milano nel ricordo di Pannella

Pavia batte Milano. Almeno nel ricordo di Marco Pannella, scomparso esattamente due anni fa, la ex capitale longobarda ha superato decisamente la capitale della Lombardia. Il 10 maggio la giunta comunale guidata da Massimo Depaoli ha approvato la delibera di istituzione di via Marco Pannella-politico. La strada prescelta sarà una via adiacente alla Casa circondariale di Pavia-Torre del Gallo – annuncia il capogruppo del Pd, Michele Lissia – e assume un forte valore simbolico per l’impegno di una vita profuso da Marco Pannella in difesa dei diritti e della dignità dei detenuti. La delibera prevede l’autorizzazione del Prefetto. La legge n. 1188/1927 […]

  

I grillini vogliono “commemorare” un albero “ucciso”

7AF3EF71-775B-4C18-914D-2165511AC0D6

Chi pensa di aver letto tutto sulle stravaganze dei grillini, non sa che a Milano il Movimento 5 stelle vuole commemorare un albero tagliato. Un albero tagliato perché pericoloso, peraltro. E intende farlo, oltretutto, nello spazio delle commemorazioni ufficiali, quello che in genere viene dedicato a giornate istituzionalmente preposte alla memoria, al ricordo, alla celebrazione di eventi o ricorrenze di particolare importanza storica, o sociale: il 25 aprile, le stragi, le tragedie nazionali, la Giornata della memoria. In quello spazio istituzionale una consigliera del Municipio 4 di Milano, voleva commemorare un albero, che Comune e Municipio hanno dovuto tagliare perché in procinto […]

  

Le “scuse” di Del Corno non bastano a Fratelli d’Italia

turato

Avanti con l’evento dedicato al libro di Magdi Cristiano Allam. E avanti anche con la polemica nei confronti del Comune. Non sono bastate agli organizzatori le parole dell’assessore alla Cultura Filippo Del Corno, autore di una (mezza) retromarcia dopo il caso della biblioteca comunale negata alla presentazione di “Maometto e il suo Allah“. Cercando di giustificare, e in parte di correggere, la decisione dei due funzionari comunali che hanno deciso di non concedere la sala di Villa Litta, l’assessore ha prima di tutto negato un’intenzione censoria attribuibile al Comune, quindi ha annunciato l’intenzione di andare a omaggiare Allam quando sarà ospite (sabato 18) […]

  

Willow al municipio 4, il robot che sfida l’autismo

L’appuntamento con il mondo della robotica e delle sue potenzialità, anche in campo medico psicologico. Questa volta a essere protagonista è Willow, il il primo robot terapeutico per aiutare i bambini affetti da autismo e sindrome di Asperger.  Forse non tutti sanno che le macchine umanoidi possono svolgere un ruolo importante nel trattamento dell’autismo nei bambini, che nel nostro Paese colpisce circa 100mila tra piccoli e adolescenti, quattro ogni mille nati. L’obiettivo degli studi è quello di stabilire un contatto, trovare un canale di comunicazione efficace tra terapeuta e paziente. Questa volta  tocca a Willow, il robot progettato da alcuni giovani studenti della […]

  

Taci, il “Giornale” ascolta

nahum

Vietato parlare col “Giornale“. Vietato rilasciare un’intervista al Giornale. E se si dice una cosa giusta – ma al Giornale – allora diventa automaticamente sbagliata. Questo il liberalissimo, democraticissimo e renzianissimo messaggio che il presidente della direzione Pd milanese, Marco Tansini, ha fatto prevenire pubblicamente a un dirigente del suo partito, Daniele Nahum, già responsabile cultura del Pd milanese e candidato al Consiglio comunale. Il confronto è nato su Facebook, a proposito dell’intervista che Nahum ha rilasciato al Giornale, appunto, due giorni fa; un’intervista pubblicata sulle pagine nazionali e dedicata in gran parte alla legge Fiano. Nahum ritiene controproducente il provvedimento. Un libero e legittimo convincimento il […]

  

La demagogia costa più dei vitalizi

di maio

La demagogia costa più dei vitalizi. Lo si vedrà presto, nel medio periodo, appena questi giorni di ubriacatura qualunquista saranno un ricordo. Le immagini le hanno viste tutti, ieri. Approvata la nuova legge sul trattamento degli ex deputati, fra Pd e “grillini” è partita una improbabile patetica gara a prendersi il merito del provvedimento, mentre l’approvazione in aula è stata salutata dallo spettacolo degli abbracci ostentati di aspiranti leader e dell’esultanza affettata dei capipopolo. Al di là del merito, questa sceneggiata non fa che alimentare il mito di un Paese angelico depredato da una manciata di politici. In Italia, intanto, […]

  

Ecco i (soliti) pacifisti

IMG_2339

Puntuali come sempre da 70 anni, scendono in campo i pacifisti. No, non puntuali quando scoppia una guerra, non quando si consuma un genocidio, non quando un aggressore minaccia o uccide un aggredito. No, i pacifisti scendono in campo appena si muovono gli Usa. Possono restare in silenzio per anni; anni di guerre civili, di stermini di massa, di morti innocenti fra civili, decenni di regimi comunisti assassini e violenti. E loro sembrano dormire o pensare ad altro. Ma appena si mette in moto una portaerei americana, appena parte un missile a stelle e strisce, fosse anche diretto verso un […]

  

Il Pini, la giustizia e il riflesso giustizialista

“Questa gente deve essere linciata ed esposta in pubblica piazza affinché casi di questo genere non succedano mai più“. Non è il commento di uno dei tanti utenti della rete. Nient’affatto. Il commento è di un consigliere regionale della Lombardia, Stefano Buffagni, che si riferisce alla vicenda del medico dell’ospedale Pini, il primario finito agli arresti – e sotto i riflettori – con accuse particolarmente gravi (“Ho rotto il femore a un’anziana per allenarmi” è la frase riportata dai giornali). Buffagni è il più noto dei consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle. Il più noto perché, probabilmente, il più capace e […]

  

Un caso diplomatico fra il Comune e la comunità egiziana

egiziani

“Rammarico e indignazione“. Le rimostranze formali indirizzate al Comune hanno tutta l’aria di un caso diplomatico. E’ la comunità egiziana di Milano che protesta. La lettera è firmata da una serie di dirigenti di associazioni che rivendicano di rappresentare decine di migliaia di persone. Al centro del caso, un convegno che si è celebrato il 20 gennaio, a un anno dalla scomparsa di Giulio Regeni e alla vigilia di un anniversario della “rivoluzione egiziana” del 2011. Il convegno dedicato alla situazione dei diritti umani in Egitto è stato organizzato da Ordine degli avvocati di Milano, COSPE onlus, Amnesty International, Festival dei Diritti […]

  

A Milano nasce (alla grande) l’associazione Pro Israele

israele

Una sala da un centinaio di posti. Poi altre sedie, e poi altre sedie ancora e alla fine c’era ancora gente in piedi. “Sono veramente felice per questa risposta” dice Alessandro Litta Modignani, radicale, ex consigliere regionale e ora fondatore di quella che, appena nata, è già la più grande associazione pro-Israele in Italia, l’associazione milanese che è stata presentata al teatro Franco Parenti.  “In poco più di un mese abbiamo superato di slancio la soglia simbolica dei 100 iscritti – spiega Litta Modignani, che si definisce “presidente pro tepore”. Gli iscritti all’A.M.P.I. sono milanesi di ogni appartenenza politica, credo religioso, […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2018