Il candidato Pd: “Servono meno radical chic col salame sugli occhi”

indobino

Periferie  deluse, quartieri delusi dalla sinistra, che li ha lasciati in balia di degrado e abbandono. Qualcuno il tema lo ha fiutato in tempo. Forza Italia ha avviato la sua campagna elettorale (con Silvio Berlusconi!) fra Baggio e Lorenteggio, in una domenica invernale. A sinistra molti immaginavano la rivolta (democratica, elettorale) che stava preparando una Milano sempre più stanca, quella fisicamente e socialmente lontana dalle vie “fighe” del centro, certamente capaci di regalare gratificazioni a chi problemi, in ogni caso, non ne ha. A sinistra molti sapevano ma hanno taciuto. E ora qualcuno lo dice. Stefano Indovino per esempio. Il capogruppo del […]

  

Sala, l’operazione-simpatia non basta

La luna di miele mediatica di cui ancora gode Matteo Renzi irradia anche una cerchia importante dei suoi amici. Ed è stata chiaramente un’operazione simpatia quella di cui Giuseppe Sala ha beneficato nei giorni della scalata milanese del premier, che per la chiusura di Expo è salito a Milano con un miliardo e mezzo di euro da sbattere sul tavolo per sedurre la città, in procinto di scegliere il suo sindaco. Una partita di questa portata sul dopo Expo è chiaramente in linea con un’ambizione forte del leader Pd, deciso a prendersi Milano, politicamente parlando, liquidando così l’esperienza “arancione” di Giuliano Pisapia, frutto di una stagione […]

  

Il paradosso pavese: la minoranza vince

Il doppio turno è da sempre un totem della sinistra. Politici e intellettuali da decenni propongono il ballottaggio come sistema ideale per risolvere il problema dei problemi dei sistemi elettorali: come consentire la rappresentanza di tutti gli orientamenti e – allo stesso tempo – le condizioni per governi che possano decidere sorretti da una base parlamentare solida. Il problema vale a livello statale ma anche di amministrazioni locali. Da anni si continua a ripetere che il sistema elettorale dei Comuni ha funzionato bene e forse è vero. Se però non si vuole assumere come un dogma questa idea sarà bene […]

  

Comunali, i risultati a Milano e in Lombardia

Sono 17 alla fine i Comuni vinti dal centrodestra fra il primo e il secondo turno delle elezioni comunali 2014 in Provincia di Milano. Su un totale di 71. Il dato del 25 maggio è stato aggiornato con gli ultimi risultati, quelli di domenica notte. Con la conferma di Paderno Dugnano, dunque, il centrodestra conferma una dozzina di Comuni. E con la conquista di Pioltello ne strappa 5 alla sinistra. Il conto complessivo prevede ora 85 Comuni amministrati dalla sinistra, 32 dal centrodestra e 17 da liste civiche. Quanto all’esito delle Comunali nei 33 centri con più di 15mila abitanti […]

  

“Ma quale valanga Pd? Ha vinto l’astensione”

«Nell’hinterland milanese Forza Italia porta a casa due Comuni importanti: Pioltello, storica roccaforte di sinistra, e Paderno Dugnano che è un modello di buon governo locale. I segnali per ripartire ci sono e vengono da realtà locali dove i nostri amministratori hanno governato bene. Ora dobbiamo rimboccarci le maniche e riportare al voto gli elettori moderati che, evidentemente, non sono andati a votare». Luca Squeri, coordinatore provinciale di Forza Italia, ha commentato così i risultati dei ballottaggi nelle elezioni comunali. Forza Italia, nella nuova sede cittadina di via Marco D’Aviano, ha riunito il coordinamento per fare il punto sui risultati. […]

  

Vincere “nonostante” la fascia tricolore: un’impresa

Tutto quello che sapete è falso. Non è un titolo del filone complottista ma la situazione in cui si trova oggi chi si occupa di politica o ne segue le vicende. Le certezze su cui si è retta stagione intera, quella del bipolarismo, stanno tramontando una a una sotto i colpi della voglia di nuovo. Capita così che il Pd perda Livorno a beneficio dei 5 Stelle, ma anche Perugia a vantaggio di Forza Italia. Ma non sono solo le roccheforti a cadere, basti pensare a Pavia. Una delle certezze crollate con questi ballottaggi, a guardare i dati del day […]

  

Milano, il centrodestra vince a Paderno e Pioltello

Il centrosinistra si aggiudica la fascia tricolore in sette dei nove Comuni che sono andati al ballottaggio nella provincia di Milano. Il centrodestra tiene Paderno Dugnano (il più grande fra i Comuni al voto) con Marco Alparone di Forza Italia e conquista dopo 18 anni Pioltello con Cristina Carrer. Questo il primo bilancio del secondo turno di elezioni amministrative nell’hinterland milanese. I Democratici possono legittimamente dichiararsi soddisfatti: hanno infatti tenuto come previsto Rozzano con Barbara Agogliati (61,7%) e Cesano Boscone con Simone Negri, che col 69,8% ha nettamente superato Fabio Raimondo (Fdi) col 30,2. Il Pd ha conquistato Melzo con Antonio Bruschi, che ha sconfitto un […]

  

Avviso di sfratto a Pisapia

“Un avviso di sfratto a Pisapia“. La campagna elettorale è iniziata ed è importante perché in ballo c’è il destino dell’Europa e della sua moneta. Eppure in Forza Italia sanno benissimo che il voto avrà un impatto che va oltre i seggi al Parlamento di Strasburgo. Anche e soprattutto a Milano, capitale della circoscrizione Nord-Ovest. Ieri a Palazzo Marino il consigliere politico del movimento, Giovanni Toti, ha incontrato i consiglieri comunali e di zona, insieme al coordinatore regionale Mariastella Gelmini. Nonostante le incognite, il clima, fra gli eletti, sembra improntato all’entusiasmo. Il coordinamento regionale è lavoro da qualche settimana e […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2019