Lega-Ncd, guerra o pace? I casi delle zone 8 e 9

Che succede fra Lega ed Ncd? I due partiti, è vero, governano insieme in Regione, in posizioni di grandissima responsabilità, basti citare il governatore Roberto Maroni del Carroccio e il presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo, alfaniano. I rapporti comunque sono tesissimi sul piano politico, tanto che Matteo Salvini quando deve scegliere il “core business” del suo movimento, quello su cui mobilitare militanti ed elettori, lo individua nell’operazione Mare Nostrum, gestita dal ministro dell’Interno, Angelino Alfano appunto. Le possibilità che i moderati e i “lumbard” possano tornare insieme anche solo sul piano elettorale oggi appaiono molto scarse, ma è vero anche […]

  

Battaglia sui fondi ai Centri per la vita

Un’offensiva dal Consiglio regionale ai Consigli di zona sui fondi per la maternità difficile. Il Nuovo centrodestra, che ha dato battaglia al Pirellone sui tagli ai fondi Nasko e Cresco, ora la porta anche nei parlamentini di Milano. Il capogruppo d i Ncd in zona 9 Federico Illuzzi ha presentato una mozione per chiedere all’assessore Maria Cristina Cantù e al presidente della Regione Roberto Maroni “di lasciare inalterati i criteri di assegnazione dei foni Nasko e Cresco e vengono garantiti fondi adeguati”. La mozione è stata presentata anche nelle zone 4 con Massimo Casiraghi, 5 con Giovanna Invernizzi, 6 con Massimiliano Perri, […]

  

Battaglia fino a notte sulle scuole private

Battaglia fino a notte fonda in Consiglio di zona 8 sulla scuola. Nell’ultima seduta sono stati presentati 68 emendamenti sostitutivi alla delibera sui criteri di assegnazione dei fondi sul diritto allo studio. Il provvedimento, secondo Nicolò Mardegan, consigliere provinciale (oltre che di Zona) per il Nuovo centrodestra, “discrimina le scuole private”. “Come al solito – commenta Mardegan – gli uomini della giunta rosso-arancio di Pisapia hanno agito in modo ideologico, contro le iniziative dei privati cittadini, tradendo così il principio di sussidiarietà e la libertà di educazione”. Mardegan ha battagliato in aula fino all’una “ma purtroppo – dice – la […]

  

Beffati gli studenti, spazio low cost a Milly Moratti

Niente sede agli universitari. Il Comune la dà a Milly Moratti. Una vicenda che Marta Bravi, sul Giornale di oggi, ha raccontato così: “Il Nuovo centrodestra si prepara alla battaglia. Il gruppo di Palazzo Marino chiederà l’impugnazione del bando di assegnazione dello spazio di via Laghetto 2 all’associazione ChiamaMilano di Milly Moratti. «Questa scelta della sinistra dimostra chiaramente l’arroganza e l’ipocrisia di una giunta che si dichiara vicina ai poveri, ma che aiuta solo miliardari radical chic» tuona Nicolò Mardegan, consigliere provinciale e responsabile enti locali degli «alfaniani». Il fatto: il Comune, attraverso un bando che ha curato il consiglio […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2019