Bonsai #19 – Mediobanca promuove il riassetto Bper

A Mediobanca piace il taglio alla catena di controllo decisa dalla Banca Popolare dell’Emilia Romagna. Gli analisti di Piazzetta Cuccia, nella tradizionale Wake up Call, assegnano infatti il giudizio “outperform” (“meglio del mercato”) al gruppo Bper guidato da Luigi Odorici.  La cooperativa modenese  ha da poco approvato la fusione per incorporazione della Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila  (Carispaq), della Popolare di Lanciano e Sulmona e della Popolare di Aprilia. Per Bper il target price è ora 6,3 euro. Wall & Street        

  

Meno Province, ma Rc Auto più cara

Avviso agli automobilisti: l’accorpamento delle Province deciso dal governo Monti potrebbe tradursi in un aggravio per le polizze Rc Auto superiore al milione di euro. A fare i calcoli è Facile.it (www.facile.it), sito specializzato nella comparazione di polizze assicurative, mutui, prestiti e tariffe energia. «Il premio RC auto – ricorda Mauro Giacobbe di Facile.it – si compone di diversi elementi, tra cui l’imposta provinciale, che varia dal 9% al 16%. Con l’accorpamento, salvo cambiamenti, sono diverse le province che, inglobate in quelle più grandi, potrebbero fare i conti con un incremento della tassazione fino al 2%». A subire i danni maggiori sarebbero i residenti […]

  

Wall & Street © 2019