E De Cesaris ammette: “Abbiamo sbagliato”

“Abbiamo sbagliato”. Il vicesindaco ammette l’errore e il duello sul quartiere Adriano finisce prima di iniziare. La consigliera di zona 2 Silvia Sardone, che ieri si è tolta lo sfizio di correggere Lucia De Cesaris sul suo profilo facebook, a poche ore di distanza ha incassato la sua vittoria. Con un messaggio diretto, senza troppi infingimenti, il vicesindaco lo ammette apertamente: ha ragione la Sardone, Palazzo Marino non ha finanziato l‘interramento dell’elettrodotto – che tanto allarma i cittadini, preoccupati per la loro salute – ma solo uno studio di fattibilità sull’opera. Ecco cosa ha scritto De Cesaris sulla sua pagina rispondendo a Sardone: […]

  

Sfida al vicesindaco sull’elettrodotto

Si profila un bel duello fra donne sull’elettrodotto del quartiere Adriano, quello che i residenti vogliono togliere per paura dell’elettrosmog e degli effetti sulla salute (si parla di malattie e tumori). La consigliera di zona 2 Silvia Sardone, infatti, senza troppi timori reverenziali, ha sfidato in casa sua (cioè nella sua bacheca facebook) il vicesindaco, Lucia De Cesaris, dopo che il Comune ha annunciato il via libera all’interramento dell’elettrodotto – o forse allo studio di fattibilità? Già, il duello è proprio su questo. Ma vediamo cosa scrive la Sardone, che di questa battaglia ha fatto una bandiera: Gentile assessore. Oggi […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>