Non solo emergenza migranti: torna la tratta degli schiavi

  Mentre l’emergenza immigrazione spacca in due l’Unione Europea, con una parte di essa che chiede collaborazione fra gli stati affinché si condivida il peso dell’ accoglienza dei migranti e l’altra – quella dei muri – che non vuole farsi carico dei flussi e pretende lo stop al metodo obbligatorio per la ricollocazione dei richiedenti asilo, un altro dramma si sta concretizzando a pochi kilometri dalle nostre coste. Sembrano storie appartenenti secolo scorso, eppure in Libia, dove regna il caos, da più di un anno vengono venduti all’asta giovani neri per qualche centinaia di euro. Braccia forti per lavorare nei […]

  

E vai col rimpastino senza vergogna nè pudore

Quindi a forza d’impastare e di mattarellare, habemus il nuovo Governo targato Paolo Gentiloni, deputato dal 2001, già ministro con Prodi e Renzi, già portavoce di Francesco Rutelli in Campidoglio, già esponente della sinistra extraparlamentare di ispirazione maoista come giustamente ci si aspetta dal discendente di una casata di nobile lignaggio, i conti Gentiloni Silveri, nobili di Filottrano, Cingoli e Macerata.

  

Il blog di Laura Tecce © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>