Le linee guida INAIL ammazzeranno le attività commerciali

sede-inail-roma-imago-koJF--1020x533@IlSole24Ore-Web

Ormai siamo nella fase 2 inoltrata, e pian piano gli italiano stanno tornando ad una situazione di apparente normalità. Si vedono più persone per strada, c’è più movimento e la gente riprende pian piano a lavorare. Ecco, il lavoro, perché cari lettori, tutto dipende da come si lavora. L’Italia è divisa in due: da una parte ci sono i lavoratori dipendenti, sia statali che privati, che bene o male se la cavano, i primi con lo stipendio garantito da babbo Stato ed i secondi con le casse integrazione, sempre di babbo Stato. Questa categoria di persone ha vissuto il virus […]

  

Tra USA e Cina è guerra fredda post-COVID: dove va la Russia? – Parla Giorgio Cella (Nato Foundation)

59d76a6a15e9f90f96440171

Troppo presi dal COVID-19, ci siamo dimenticati che la fuori il mondo va avanti. Inizio a rioccuparmi di politica estera con questa intervista a Giorgio Cella, Phd e analista per Nato Foundation. Alla luce degli effetti di Covid19, come vede l’evoluzione del sistema internazionale e dei rapporti sino-americani  Nei mesi precedenti l’esplosione di Covid19 ero solito iniziare ogni mia analisi geopolitica con la premessa che il sistema internazionale era in una fase di grande transizione e incertezza, sull’orlo di una incipiente crisi sistemica, risultato di molteplici conflitti regionali e dalla tacita composizione di nuovi allineamenti contrapposti tra le potenze mondiali. […]

  

Ne ESM, ne Eurobonds: l’unica strada è usare il fuoco della BCE e raccogliere risorse con i nostri BTP

Torno con il mio blog dopo un periodo di assenza, ma lo faccio su un argomento veramente importante: come salvarci, o per lo meno come evitare troppi danni, con la catastrofe economica che si sta avvicinando? Come prima cosa, è fondamentale che il paese riparta, con sicurezza ma con decisione. Questa è ovviamente una prospettiva di medio periodo, ma l’Italia ha bisogno d’ossigeno qui ed ora. Come fare? Si è parlato del MES, che sarebbe senza condizionali per gli aiuti sanitari, ma per il resto non sappiamo e dovremo aspettare giocoforza il risultato del Consiglio Europeo del 23 Aprile. Sui […]

  

Prima delle elezioni di Novembre, il popolo americano avrà dimenticato l’Impeachment – Chiacchierata con Tom Rogan del Washington Examiner

Tom Rogan è un giornalista americano del Washington Examiner e conduttore del talk show politico “The McLaughlin Group“. Abbiamo fatto una chiacchierata su Impeachment, futuri rapporti UK-USA e futura politica estera americana. Il processo d’impeachment ha danneggiato più i Democratici oppure Donald Trump? Credo che il processo abbia danneggiato più i democratici che Trump. Trump è stato assolto  e entro novembre il popolo americano avrà dimenticato il processo. I democratici hanno usato molto capitale politico su una questione che non sono riusciti a vincere. Come vedi le relazioni tra UK e USA nel post Brexit? Le relazioni future rimarranno forti. […]

  

Contro le manie gretine di Davos, Trump butta giù i numeri dell’economia americana che vola (e inquina meno)

Trump è abituato alla bolgia stupenda degli stadi del midwest americano, che riempie ogni volta che deve fare un comizio. Figuratevi se un Presidente come lui può trovarsi a suo agio a Davos. E invece c’è andato, e si trova a suo agio perchè anche lui è un miliardario, molto probabilmente di maggior successo e fama rispetto ai tanti presenti nella cittadina svizzera. Quello che però ha dato più all’occhio è che, nel mare magnum gretiano (e furbesco, ca va sans dire, essere gretini va di moda e e fa bene al portafogli), arriva DJT che sciorina i numeri di […]

  

L’Italia deve aggiungere alla diplomazia una componente militare per essere veramente credibile – Parla Crosetto (AIAD)

Quando si parla di politica e di difesa, Guido Crosetto è la persona a cui rivolgersi. Già Ministro della Difesa, ha rinunciato ad un posto in Parlamento per guidare l’AIAD, la federazione delle aziende italiane per l’aerospazio, difesa e la sicurezza. Quando la politica non sa più tagliare per raccattare qualche risorsa, solitamente il bersaglio più facile è quello della difesa, poiché è facile farlo digerire all’opinione pubblica. La difesa però non è solo guerra, non sono solo missioni ma è anche industria ad altissimo valore aggiunto, il cui spicco tecnologico fa partire spesso industrie nel Cile, pensiamo ad esempio […]

  

L’Huffington Post vorrebbe cacciare gli americani dalle basi in Italia. Tre motivi per cui è un’idiozia colossale

Nei giorni immediatamente successivo all’attacco americano in cui è rimasto ucciso Qassem Soleimani era ovvio trovare nei giornali italiani qualche tranvata bella grossa. Ne abbiamo viste a bizzeffe, e sicuramente le più clamorose sono state i dubbi di Mentana sulla provenienza del drone (Sigonella si, Sigonella no) e gli allarmi di una terza guerra mondiale. Ma l’oscar per la castroneria più bella e clamorosa va sicuramente all’analista dell’ISPI Matteo Pugliese, che sull’Huffington Post ci delizia con un’analisi sopraffina: “Se Trump sarà rieletto, riconsideriamo le basi USA in Italia”. Ora, ad un articolo con un titolo siffatto andrebbe solo concesso l’onore […]

  

INTERVISTA ESCLUSIVA con Solomon Yue, dirigente sino-americano del Partito Repubblicano

Solomon Yue è un imprenditore e politico sino-americano nato a Shangai ed emigrato in America per sfuggire alle crudeltà della Rivoluzione Culturale di Mao Tze Tung. Ha studiato in Alaska, è diventato un imprenditore e oggi è il Capo dei Repubblicani all’Estero nonché top-ranking member del Republican National Committee. Sta legando la sua attività politica a difesa dei diritti dei manifestanti di Hong Kong. Oggi per voi quest’intervista in esclusiva.  Puoi spiegarci quali sono le prospettive per i manifestanti di Hong Kong? Credo che i manifestanti di Hong Kong prevarranno nel lungo periodo perché stanno lottando per la loro libertà. […]

  

Di difesa bisogna parlarne seriamente e senza ideologismi – Parola di Toccalini

Quando la politica non sa più dove tagliare per raccattare qualche risorsa, solitamente il bersaglio più facile è il budget della difesa, poiché e facilissimo farlo digerire all’opinione pubblica. La difesa però non è solo guerra, non sono solo missioni, ma è anche industria ad altissimo valore aggiunto, il cui spillover tecnologico fa spesso fanno partire nuove industrie nel civile (pensiamo ad Internet o al GPS). Ho chiesto all’Onorevole Toccalini di darci un vademecum su come convincere la sinistra che tagliare la difesa vuol dire tagliare il futuro. Ecco la su risposta: L’industria della difesa italiana rappresenta uno dei comparti […]

  

Il tracollo Labour nelle periferie industriali è segno dei tempi che cambiano

Il livello della sconfitta dei Labour nel Regno Unito è fuori dal comune. Il partito del rosso Jeremy Corbyn non perdeva così male dal lontano 1935. Una disfatta totale di un partito che è passato dai fasti del New Labour di Tony Blair alle proposte socialiste, collettiviste e di rapina sociale portate avanti da Corbyn. Non è un caso che questo Labour abbia avuto l’endorsement da parte di Alexandria Ocasio Cortez, la socialista più famosa d’Oltreoceano. E, qui lo dico e qui lo nego, non mi stupirei se i democratici americani, spostatisi apertamente su posizioni socialiste, prendano una bella tranvata […]

  

GLocal © 2020