Ora tutti vogliono il GAS!

In inglese c’è un modo di dire che è stupendo, “when the shit hit the fan”, che tradotto letteralmente vuol dire “quando gli escrementi colpiscono il ventilatore” e che si adatta perfettamente alla realtà di oggi. Quando gli “escrementi colpiscono il ventilatore”, in senso figurato vuol dire che le cose iniziano a mettersi molto male, e che la gente e le classi dirigenti iniziano ad avere seriamente paura. Di cosa stiamo parlando? Ovviamente avete letto il titolo e parliamo del gas e degli idrocarburi. Abbiamo passato anni dietro ai deliri di Greta Thunberg, pensando che in 30 anni potessimo seriamente […]

  

Tra USA e Cina è guerra fredda post-COVID: dove va la Russia? – Parla Giorgio Cella (Nato Foundation)

Troppo presi dal COVID-19, ci siamo dimenticati che la fuori il mondo va avanti. Inizio a rioccuparmi di politica estera con questa intervista a Giorgio Cella, Phd e analista per Nato Foundation. Alla luce degli effetti di Covid19, come vede l’evoluzione del sistema internazionale e dei rapporti sino-americani  Nei mesi precedenti l’esplosione di Covid19 ero solito iniziare ogni mia analisi geopolitica con la premessa che il sistema internazionale era in una fase di grande transizione e incertezza, sull’orlo di una incipiente crisi sistemica, risultato di molteplici conflitti regionali e dalla tacita composizione di nuovi allineamenti contrapposti tra le potenze mondiali. […]

  

“In Libia dobbiamo parlare con tutti” – Parola di Franco Frattini, ex Ministro degli Esteri

Franco Frattini è stato Ministro degli Esteri nel 2011, nel momento in cui Gheddafi fu disarcionato ed è iniziato il lungo travaglio libico, che vediamo ancora oggi. Oggi parliamo di nuovo di Libia. Un argomento che è caldissimo sia per la politica interna che estera in Italia e chi può parlarne meglio se non l’ex ministro degli Affari Esteri Franco Frattini. Il presidente degli Stati Uniti Trump ha lisciato il pelo ad Haftar, dandogli praticamente un mezzo endorsment. Nel frattempo, il Presidente del Consiglio Conte ha tergiversato, dichiarando che l’Italia non sta nè con Haftar nè con Serraj ma sta […]

  

GLocal © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>