Appello a Conte e Di Maio: non svendete l’Italia alla Cina

Nel 16esimo e 17esimo secolo, all’ingresso del maestoso porto di Rotterdam c’era un’ iscrizione emblematica: “PAX ET COMMERCIUM”. Il commercio e lo scambio di beni sono portatori di pace e prosperità, perchè i diversi paesi più difficilmente scendono in guerra se hanno troppo da perdere. Quindi bene, benissimo instaurare nuovi rapporti commerciali con Pechino. Ma ci sono almeno tre caveat da analizzare, due di natura prettamente politica e uno di natura commerciale. Iniziamo con la questione commerciale. Anche se il Memorandum of Understanding non ha, per il momento, alcuna valenza giuridica vincolante, politicamente è un passo fin troppo lungo. Viviamo […]

  

Chi di manette ferisce, di manette perisce

Marcello De Vito, Movimento 5 Stelle, è innocente fino a prova contraria, e chiunque sia contrario a questo principio non vive nel 21esimo secolo ma nell’alto Medioevo. A dire la verità questo principio non è neanche vagamente accettato dai Cinque Stelle, che si sono dimostrati pronti ad imppicare chiunque in pubblica piazza anche per un semplice avviso di garanzia. Tradizione ereditata dalla sinistra manettara. Adesso che uno di loro è finito sul patibolo e non per una stupidaggine, ma per corruzione, c’è da sperare che De Vito ne esca pulito, c’è da essere garantisti fino all’ultimo, e di evitare di […]

  

L’America ha dubbi politici sulla Belt and Road in Italia…la Germania ha solo paura di perdere business a favore dell’Italia

Il Financial Times non ha fatto un grande scoop nel segnalare che l’Italia firmerà forse un memorandum of understanding con la Cina riguardo la Belt and Road Initiative. Gentiloni aveva già preso parte alle discussioni preliminari con la Cina ed il governo Lega-5 Stelle sta solo dando una bella accelerata al processo, grazie anche all’attivismo di Michele Geraci, potente sottosegretario al MISE (quota Lega). Fare affari con i giganti cinesi, ed il caso 5G-Huawei ce lo insegna, non è mai semplice e la possibilità di incappare in aziende legate a doppio filo con il Partito Comunista Cinesi e con i suoi […]

  

La cittadinanza onoraria a Mimmo Lucano: follia pura!

Abito a Londra e ci lavoro, ma sono sempre molto attento a quello che succede nel mio territorio d’origine, l’Alta provincia maceratese. E’ stata una settimana piena di tristezza per la morte della coppia di Castelfidardo in viaggio verso Porto Recanati, in un sabato sera come molti altri. Si è venuti a sapere che l’altro guidatore era un extracomunitario con gravissimi precedenti penali legati allo spaccio di droga, colpevolmente ancora in circolazione nelle città marchigiane. Il tipico caso tutto italiano di giustizia forte con i deboli e debole con i forti. Quel delinquente su quella strada non ci doveva stare, […]

  

La stellina dem Alexandria Ocasio Cortez prima sfratta Amazon, poi se ne pente

“It’s economy, stupid”, una frase che molto probabilmente la stellina socialista dei dem Alexandria Ocasio Cortez non capisce. Quando Amazon decise, qualche settimana fa, di inaugurare un secondo quartier generale a NYC, dopo quello di Seattle, la giovane socialista Cortez è andata su tutte le furie. All’attacco del capitalista americano avido di soldi e sfruttatore dei newyorkesi. Certo, come no: fonti Fox News ci dicono che sono andati in fumo una cosa come 40000 posti di lavoro, tutti con uno stipendio medio di, udite udite, 150000 dollari l’anno. Dopo aver capito la scempiaggine fatta, Bloomberg ci comunica che la Ocasio ci ha ripensato e […]

  

GLocal © 2019