Contestate le vie d’acqua di Expo

“No a queste vie d’acqua costose e inutili”. I cittadini della Zona 7 sono intervenuti in Consiglio, l’altra sera, per protestare contro il progetto portato avanti per Expo da Comune e Regione. E hanno contestato in particolare le previsioni che riguardano il Parco di Trenno e il Parco delle Cave. “Nessuno, nonostante i proclami elettorali riferiti alla partecipazione e al decentramento, si era preso la briga di consultare consiglieri e cittadini che vivono qui”, spiega Alessandro De Chirico, consigliere di Forza Italia. E ora il comitato minaccia di bloccare i lavori, che sono partiti peraltro con un notevole ritardo. “Avevo espresso le mie […]

  

Morto in metrò? Colpa della destra

Strumentalizzazioni. E’ la parolina magica con cui Palazzo Marino risponde un po’ a tutte le critiche, soprattutto in tema di sicurezza. “L’opposizione strumentalizza” dice spesso il sindaco, Giuliano Pisapia, quando Pdl, Lega o Fratelli d’Italia approfittano di eclatanti casi di cronaca per evidenziare gli errori dell’amministrazione comunale sul terreno dell’ordine pubblico. Strumentalizzazioni sono state, per molti, anche le critiche arrivate puntuali dopo il caso dell’anziano morto (di paura) alla fermata De Angeli della metropolitana. Ma ecco, a proposito di strumentalizzazioni, cosa scrive una consigliera di Zona 9, Simona Fregoni (del Pd): “Tutto l’odio che la destra sparge lo puoi vedere […]

  

“…E noi (a sorpresa) entriamo in Forza Italia”

Nei giorni scorsi abbiamo cercato di capire quali ripercussioni ha avuto e può avere in futuro la nascita di un nuovo soggetto politico dichiaratamente (fin da nome) di centrodestra. E abbiamo citato – praticamente uno per uno – i consiglieri di zona, non pochi, che hanno deciso di aderire alla nuova formazione fondata da Angelino Alfano e guidata a Milano, da Maurizio Lupi e dagli uomini a lui più vicini (il “Nuovo centrodestra” appunto).  Oggi ci occupiamo di chi è rimasto. Oltre trenta consiglieri hanno deciso di restare in Forza Italia. Molti non hanno avuto dubbi, altri li hanno risolti, qualcuno è restato con la […]

  

Una rissa da Anni Settanta in Zona 3

Un nuovo putiferio è scoppiato ieri in Zona 3, con tanto di rissa (forse non solo ideologica) fra destra e sinistra. Il revival da anni Settanta è scoppiato sul caso dei contributi alle scuole superiori per le iniziative dedicate al razzismo nell’ambito della prossima Giornata della memoria. Del caso abbiamo parlato sul “Giornale“, anche cartaceo, esattamente un mese fa, con un un pezzo dedicato ai “Cattivi maestri” chiamati in cattedra a parlare di Shoah. Nel programma delle iniziative preparate da un liceo – spiegavamo, infatti – figura un incontro con Saverio Ferrari. E proprio su questo invito è scoppiato il finimondo. Saverio Ferrari, infatti, oggi è impiegato in un […]

  

Piccole Chinatown: ecco le zone a rischio

Dove e come lavorano i cinesi a Milano? Dopo la tragedia di Prato, l’Italia ha aperto gli occhi (in ritardo) sulla realtà dei cinesi ridotti a schiavi in dormitori-capannoni. Eppure il fenomeno riguarda anche Milano, come tanti fatti di cronaca hanno dimostrato anche di recente. Enrico Silvestri lo ha raccontato sul “Giornale”.       Magari non saranno ancora milioni, ma sono mercanti intraprendenti, abilissimi artigiani e operai instancabili e il loro impatto sul tessuto economico è fortissimo. Tanto che oggi pur rappresentando ufficialmente il 5 per cento degli immigrati in città, sono titolari del 20 per cento delle attività […]

  

Pisapia: nel 2016 municipi e presidenti eletti direttamente

Nuovi municipi, con un presidente eletto direttamente, già nel 2016. L’accelerazione del governo sulla riforma di Province, Comuni e città metropolitane (con il disegno di legge Del Rio che sbarca in Parlamento) imprime un cambio di passo anche alla struttura dei Consigli di zona. Per Milano si tratta di passare ai municipi, come a Roma. E il sindaco è certo che le istituzioni saranno pronte, fra due anni, alla rivoluzione. Giuliano Pisapia ne ha parlato nel corso dell’intervista di ieri a «Radio Popolare», partendo dalla situazione (piuttosto allarmante) delle periferie: «Abbiamo lavorato molto sulle periferie – ha ribadito – e abbiamo cercato di […]

  

Zone, tutti i consiglieri del “Nuovo centrodestra”

Quanti passano con il Nuovo centrodestra a Milano? In Comune, con il terzo consigliere (Marcovalerio Bove) arriva il gruppo consiliare. Più confusa la situazione nei Consigli di zona. Gli uomini di Maurizio Lupi in città parlano di 24 adesioni nei “parlamentini” della città (su 66 consiglieri del Pdl). I collaboratori del presidente della Provincia Guido Podestà vantano addirittura una trentina di persone, ma in settimana ogni dubbio sarà sciolto con la formazione dei gruppi (servono tre consiglieri). Ne abbiamo parlato nel “Giornale” oggi in edicola. Praticamente sicuro il gruppo in Zona 9, con Marzio Ferrario, Federico Illuzzi, Roberto De Lorenzo, Gianluca Ferrando, Alberto Tagliabue. Gruppo sicuro anche […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>