Le vie “en rose”: basta strade dedicate ai maschi

Intitolare parchi, giardini, piazze e vie alle donne «per compensare l’evidente sessismo che caratterizza l’attuale toponomastica». Una proposta che è stata raccontata da Marta Bravi nelle pagine milanesi del “Giornale“: Al grido di la «parità di genere si ottiene anche attraverso l’intitolazione di luoghi pubblici in rosa» il consiglio di zona 6 ha proposto di concedere il patrocinio al bando «Sulle vie della parità» rivolto alle scuole di ogni ordine e grado, agli atenei e agli enti di formazione con «lo scopo di riscoprire e valorizzare il contributo offerto dalle donne nella costruzione della società». E come si fa a insegnare […]

  

Zone, Nuovo Centrodestra a quota 26 consiglieri

Sono 26 i consiglieri di zona del Nuovo Centrodestra a Milano. Un discreto risultato di adesioni, reso possibile anche dall’iniziativa del ministro Maurizio Lupi e degli uomini a lui più vicini. Il neo coordinatore cittadino Maurizio Bernardo, ha incontrato tutti gli eletti milanesi che hanno aderito al movimento alfaniano. A loro, Bernardo ha presentato l’organizzazione della struttura cittadina e il piano di lavoro previsto fino al primo congresso del partito, previsto per la primavera prossima. Sono dunque 26 i consiglieri di zona che hanno aderito al Nuovo Centrodestra: Filippo Fasulo, Alessandro Daverio, Gianluca Boari, Francesco Bosi, Nicola Natale, Francesco Migliarese, […]

  

Strade pericolose: ecco la vera emergenza

Le strade sono messe male. E strade malmesse rappresentano un pericolo per gli automobilisti. L’ennesima riprova si è avuta in zona San Siro, all’incrocio fra via Paravia  e via Civitali un incidente ha visto coinvolte tre automobili. Lo segnala Alessandro De Chirico, consigliere di Forza Italia, che rivela: “Sono gli stessi vigili di quartiere, accorsi tempestivamente sul posto, ad avermi chiesto di fare qualcosa in Consiglio affinché venga risolto un problema che si ripropone troppo spesso, ma evidentemente c’è chi pensa che la sicurezza stradale non sia una priorità”. De Chirico sottolinea che le priorità del Comune sono altre: “Pisapia […]

  

Uno “skate park” alle Terrazze

Uno skate park nel quartiere le Terrazze. Il Consiglio di zona 5 ha approvato ieri sera la proposta di costruire il parco di ultima generazione.  Una decisione che non è piaciuta all’opposizione. “Evidentemente – dice Simone Enea Riccò di recente diventato capogruppo di Forza Italia – alla sinistra non importa se le strade di Milano sono ricoperte da crateri e la città di Expo che presiederà il semestre di presidenza Ue si avvia verso una magra figura internazionale. Mentre la città è lasciata allo sbando più totale il Consiglio ha votato una costosa opera che andrà a incidere, secondo quanto ipotizzato […]

  

Disagi record: una scuola al freddo e anche al buio

Al freddo nella scuola di via Cesari. Al freddo e al buio nella scuola di via Iseo. L’assessore Carmela Rozza parlando con il “Giornale” aveva assicurato che i guasti nelle scuole erano dovuti a problemi, ormai superati, legati al nuovo appalto nella gestione dei riscaldamenti. Ma proprio il giorno dopo, quel che è accaduto in zona 9 ha smentito queste ottimistiche rassicurazioni. Le scuole di via Cesari (materna ed elementari) sono state al freddo per quasi due giorni, il problema è stato infatti risolto in tarda mattinata. E nella scuola Caracciolo di via Iseo, oltre al guasto dell’impianto di riscaldamento, una perdita […]

  

Niente farmacia da 7 anni, risponde il vicesindaco

Sette anni aspettando una farmacia. Abbiamo raccontato pochi giorni fa la storia del quartiere Rubattino, un’area residenziale compresa tra la cintura ferroviaria (cavalcavia Buccari – via Corelli) e la Tangenziale est. Dal 2007, anno in cui è chiusa l’unica farmacia della zona, i residenti chiedono che sia rimpiazzata. E lo fanno con richieste, raccolte firme e proteste indirizzate. Di questo caso si è occupato in particolare, di recente, il consigliere di zona 3 Marco Cagnolati di Forza Italia, facendosi interprete del disagio che devono sopportare i cittadini costretti a recarsi a Lambrate. Cagnolati ha presentato un’interrogazione sul caso di Rubattino e il vicesindaco […]

  

Vie d’acqua, la protesta sale e il sindaco tace

Ci sono stati anche momenti di tensione, l’altra sera, durante la seduta di Consiglio di Zona 7. Sono intervenuti moltissimi cittadini, alcune associazioni e il movimento “No canal” per manifestare contro la cosiddetta via d’acqua che attraverserà i parchi della zona in vista di Expo.   “Protesta un po’ tardiva – dice Alessandro De Chirico, consigliere di zona 7 di Forza Italia – visto che il progetto fu trattato dal parlamentino cittadino più di un anno fa. Non si capisce dove siano stati fino ad oggi i residenti e gli amanti del Parco di Trenno. C’è chi, in particolare gli […]

  

Troppo vecchie: a Milano 27 scuole da chiudere

A Milano si contano 27 scuole talmente vecchie che dovrebbero essere chiuse. Lo ha calcolato il Comune e lo ha detto al “Giornale” l’assessore Carmela Rozza. Lo abbiamo raccontato nella cronaca di ieri: Tetti, impianti, palestre. Non è un inverno facile, per le scuole di Milano, alle prese con edifici vecchi e ormai spesso inadeguati. L’anno scolastico, ai primi freddi, si è subito presentato con inediti problemi di riscaldamento. Impianti guasti sono stati segnalati in diverse scuole. Ed è in particolare in zona 9 che si aperto un fronte di segnalazioni e proteste, a opera soprattutto del consigliere Federico Illuzzi (Nuovo […]

  

Parco Adriano, i nomi sono importanti

I nomi sono importanti, proprio come le parole. Anche quelli da dare a vie, strade e parchi. Non è giusto dunque liquidare come pretestuosa la discussione che si è aperta sul Parco Adriano. La storia molti la conoscono e l’abbiamo raccontata sul Giornale: la sinistra ha scelto Franca Rame per intitolare il parco del quartiere, al confine con Sesto. Fra l’altro la scelta ha in qualche modo smentito un referendum che era stato fatto in precedenza. Forza Italia, con Silvia Sardone, consigliere di zona 2, per questi motivi l’ha contestata duramente: «In Consiglio di zona – ha detto – abbiamo assistito […]

  

Contro gli animalisti tutti d’accordo (perfino in zona 3)

Ci volevano gli animalisti per mettere tutti d’accordo in zona 3. Il Consiglio di zona presieduto da Renato Sacristani è il più spaccato di Milano ed è stato teatro di scontri plateali, finiti con provvedimenti anche sanzionatori. Polemiche feroci hanno diviso maggioranza e opposizione e anche il centrosinistra si è spesso diviso, sui progetti delle scuole, i diritti dei gay e ogni altra questione possibile e immaginabile. L’altro giorno è tornato il sereno, grazie alla sciagurata iniziativa dei cosiddetti “animalisti” che hanno insultato un gruppo di scienziati impegnati nella ricerca anche tramite vivisezione. Le scritte sono comparse in zona Città […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>