Campanelli d’allarme per Trump: Kentucky e Virginia

Non l’ha presa bene Trump. I Democratici hanno vinto in Kentucky e Virginia (legislative), mentre i Repubblicani sono riusciti a mantenere il potere in Mississippi. Nel Kentucky, stato storicamente conservatore, alle ultime presidenziali Trump aveva distanziato Hillary Clinton di 30 punti. Il governatore uscente, il repubblicano Matt Bevin (48,8%), è stato battuto dal procuratore generale dello Stato, il democratico Andy Beshear (nella foto) con uno scarto di circa 5mila voti: si è imposto con il 49,2%. Decisiva la forte affluenza nei centri più importanti (nelle contee di Jefferson, Franklin, Fayette). Non è bastato il comizio in extremis tenuto dal presidente (foto […]

  

Il Mississippi si era dimenticato di abolire la schiavitù

Incredibile ma vero: dopo 148 anni dall’approvazione del XIII emendamento, quello che aboliva la s chiavitù, c’era uno stato che non lo aveva ancora ratificato. Lo ha fatto solo qualche giorno fa, il 7 febbraio  2013. La legge, voluta dal presidente Abramo Lincoln, fu approvata dalla Camera il 31 gennaio del 1865 e fu ratificata nei mesi seguenti da 27 Stati su 36 che all’epoca dei fatti formavano il Paese (oggi sono 50). Gli altri nove la abolirono con tempi più lunghi. L’ultimo fu proprio il Mississippi, nel 1995, o almeno fino a qualche mese fa così si pensava. Invece […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>