Ne resterà solo uno: Buttigieg abbandona la corsa prima del Super Tuesday

Come qualcuno aveva previsto Pete Buttigieg non faceva davvero sul serio. O meglio, ha giocato le sue carte piuttosto bene ma sapeva benissimo che non avrebbe avuto alcuna chance di vittoria, così ha deciso di far tesoro di quanto raccolto sino ad ora portandolo in dote al fronte moderato dei democratici. L’obiettivo? Sbarrare la strada a Bernie Sanders. L’ex sindaco 38enne di South Bend (Indiana) si è ritirato dalle primarie dem dopo il quarto posto rimediato in South Carolina (8,2%). “La verità – ha detto ai propri sostenitori – è che la strada si è chiusa per la nostra candidatura, […]

  

Sanders avanza ancora: vittoria in Nevada

C’eravamo lasciati sottolineando che l’elettorato democratico (in New Hampshire) premiava i moderati. Ma in Nevada, primo stato multietnico fra quelli dove fino ad ora si è votato, il “socialista” Bernie Sanders è tornato a ruggire, raccogliendo il 40,7% dei consensi raccolti nei caucus, contro il 19,7% del redivivo Joe Biden. Dietro di loro troviamo Pete Buttigieg al 17,1% ed Elizabeth Warren all’11,2%. Gli altri in corsa: Amy Klobuchar 6,7%, Tom Steyer 4%. Dato interessante quello del Nevada, tenuto conto che il 29% della popolazione è composta da latini, il 10% da afromaericani e il 9% da asiatici. Il Washington Post […]

  

Primarie Usa, c’è voglia di moderati in casa democratica

La clamorosa débacle dei caucus in Iowa ha fatto rotolare la prima testa: il presidente dei democratici, Troy Price, si è dimesso. Forte delle innovazioni tecnologiche veva promesso che questi sarebbero stati i “caucus di maggior successo nella storia del partito”. Ma tra malfunzionamenti dell’app e clamorosi ritardi nei conteggi, tutta l’America ha riso dell’Iowa. Ma come sta andando la corsa per individuare il candidato democratico che sfiderà Trump il prossimo novembre. In Iowa ha prevalso di poco l’ex sindaco di South Bend (Indiana), Pete Buttigieg, davanti al senatore Bernie Sanders. Mentre nelle primarie del New Hampshire si è imposto […]

  

Una poltrona per due in Iowa, ma che caos

La lunga corsa delle primarie democratiche inizia all’insegna del caos. In Iowa, dove si sono tenuti i caucus, per ore ed ore si è atteso che venisse proclamato il vincitore. Alla fine due candidati si sono dichiarati tali: Pete Buttigieg, ex sindaco di South Bend (Indiana), in diretta tv ha detto questo: “Andiamo da vincitori in New Hampshire”. Anche il senatore Bernie Sanders si è sbilanciato, dicendo di aver ottenuto un “risultato molto positivo, siamo andati bene”. E il suo staff ha pubblicato i dati che lo vedono al primo posto (ma erano dati parziali). Soddisfatta anche la senatrice Elizabeth […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>