Grazie al Decreto Legge Sicurezza studiato da Matteo Salvini ed approvato dal Governo l’Italia diventerà un paese più sicuro

Finalmente si inizia a fare sul serio, con il Dl approvato del Consiglio dei Ministri si dà un messaggio di chiarezza e di deterrenza a chi pensa di usare alcuni canali utilizzati fino ad ora per l’immigrazione clandestina ad esempio. Con tutte le misure previste dal Decreto Legge, non c’è alcun dubbio, io messaggio è chiaro: in Italia si fa sul serio, finalmente e che è cambiato il registro sul fronte dell’immigrazione e del sistema di accoglienza, e chi vuol fare il furbo d’ora in poi non avrà vita facile. Insomma la pacchia è finita e L sinistra unica colpevole […]

  

Se insegniamo ai giovani a negare il consenso alla Mafia e all’Ndrangheta anche l’esistenza di queste associazioni a delinquere svanirà

“Paolo Borsellino ha combattuto la mafia con la determinazione di chi sa che la Mafia non è un male ineluttabile ma un fenomeno criminale che può essere sconfitto”. “Non si è mai arreso anche quando era diventato ormai consapevole di essere vittima predestinata della mafia”. Per me Andrea Pasini ad esempio L’Ndrangheta rappresenta un tema particolarmente toccante perché vivendo in un paese nel sud ovest milanese dove troviamo i comuni di Corsico, Trezzano Sul Naviglio, Buccinasco, Assago e Rozzano e dove esiste una concentrazione molto elevata di clan mafiosi e di persone che portano cognomi ingombranti molto spesso capita di […]

  

Pena per i rapinatori rumeni che hanno massacrato i coniugi Martelli: farli marcire in galera tutta la vita in regime di 41 bis senza nessuno sconto di pena

La nostra sopportazione è arrivata al limite. La misura è colma. I quotidiani furti nelle abitazioni e nei negozi, le rapine efferate di una violenza indicibile nelle ville che sempre più spesso avvengono in tutte le città e nei Comuni di qualsiasi provincia in tutta penisola hanno portato il nostro limite di paura e di frustrazione a raggiungere il massimo livello di sopportazione. I cittadini si cercano di organizzare, con iniziative pubbliche, marce, tam tam sui social network, creano gruppi di persone nei quartieri che fungono da sentinelle segnalando persone sospette. Non ci ricordiamo più come sia fatte la serenità, […]

  

Per salvare l’Italia bisogna uscire immediatamente dall’Eurozona: Matteo Salvini liberaci da questo cappio che sta soffocando gli italiani

È passato parecchio tempo da quando il Regno Unito è uscito dall’Eurozona e per buona pace di tutti, sopratutto degli Inglesi questa nazione vive molto meglio di prima e non ha subito nessuna problematica ne di tipo finanziario e ne di tipo economico. Insomma senza ombra di dubbio ad oggi uscire dall’Eurozona è stata una scelta più che corretta alla faccia dei tecnocrati e delle lobby economiche europee che più volte avevamo pronosticato per l’Inghilterra fuori dall’Europa una disfatta epocale. E così non è stato ! Adesso dopo la Brexit ci auspichiamo che arrivi anche per il nostro paese L’Italexit […]

  

I deliri immigrazionisti dell’Europa non fermeranno il vento del cambiamento di Matteo Salvini

C’è un fatto che ha investito la cronaca politica italiana, ma è passato in sordina. Silenzio, quando si attenta al cuore della Nazione, quando si attenta al futuro dell’Italia. Inquadriamo la situazione. Il 14 settembre a Vienna, durante una conferenza sull’immigrazione a cui hanno preso parte i ministri dell’interno della zona Ue e diversi equipollenti del Nordafrica, Matteo Salvini si è scontrato con il responsabile degli Esteri e degli Affari europei del Lussemburgo tale Jean Asselborn. Il segretario della Lega alla battuta: “Sentivo qualche collega prima di me dire che abbiamo bisogno di immigrazione perché la popolazione europea invecchia, io […]

  

Gli italiani e Matteo Salvini contro tutti: solo così si può salvare concretamente l’Italia

Matteo Salvini contro tutti. Il nome della politica italiana è solo uno e come Atlante porta sulle spalle le sofferenze del popolo tricolore. La stampa buonista attacca il Segretario della Lega sui dati in termini di reati degli stranieri. E alle falsità bisogna rispondere coi numeri. In percentuale, su un campione di 50mila stranieri, sono l’80,3% gli arresti per gli immigrati contro il 19,7%, sempre sullo stesso dato, per gli italiani. In carcere i “migranti economici” sono 89,2% contro il 10,8% degli autoctoni che occupano le patrie galere. Dati Ministero dell’Interno. Serve altro? “Nell’ultima settimana la polizia ha arrestato 528 […]

  

L’Islam esce allo scoperto e umilia una infermiera perché donna: “ abbassa lo sguardo quando parli con me”

“Abbassa lo sguardo quando parli con me, sei una donna”. Purtroppo non ci troviamo in Afghanistan ma siamo a Saronno comune alle porte di Milano. Queste parole sono state indirizzate ad un’infermiera italiana da parte di un paziente islamico. È la fine di agosto secondo quanto riporta “La Prealpina” un giovane e sua sorella hanno accompagnato la madre al pronto soccorso. Tutti islamici. Sia la donna che la ragazza indossavano il velo integrale, simbolo dell’oscurantismo musulmano. Alla signora, scrive il quotidiano locale, è stato quindi somministrato un antidolorifico e poi le è stato assegnato un codice verde perché non destava […]

  

Legittima difesa e certezza della pena per “vendicare” il poliziotto massacrato di botte dagli immigrati a Catania: io sto dalla parte delle Forze dell’Ordine e delle persone per bene non dei criminali come fa la sinistra

Inizia settembre e tutto torna alla normalità anche lo squilibrio. Mentre il nume tutelare del Generale Carlo Alberto dalla Chiesa veglia su di noi, a 36 anni dalla scomparsa avvenuta in quel di Palermo il 3 settembre 1982, la Sicilia si tinge di rosso. Rosso come il sangue del commissario di Polizia Nuccio Garozzo. Servitore dello Stato di cui, quasi sicuramente, non avete sentito parlare. Recuperiamo i fatti di cronaca da Libero: “Migranti in casa di un commissario di polizia, Nuccio Ghirozzo, rimasto ferito dopo una colluttazione: uno scappa l’altro si ferisce gravemente dopo essersi lanciato dal balcone. È successo […]

  

Il blog di Andrea Pasini © 2018