In Italia vale più la parola di un criminale che quella di un appartenente alle Forze Dell’Ordine, che amarezza

Anche questa volta fango contro l’Arma dei Carabinieri perché a mio modesto avviso questa è la verità. Ancora una volta si crede ad una persona che ha aggradito una donna e che ha posto successivamente resistenza a due carabinieri che lo hanno tratto in arresto, al posto che credere alla parola di due pubblici ufficiali. Avrebbero malmenato un uomo durante l’arresto, almeno secondo la pesante accusa mossa nei confronti di due Carabinieri, al momento sospesi dal servizio. Una storia delicata sulla quale ci sono ancora molti punti oscuri da chiarire prima di gridare al solito scandalo e abusi di potere […]

  

Per non dimenticare “Vi faccio vedere come muore un italiano”, il nostro paese ha bisogno di eroi come Fabrizio Quattrocchi

Per non dimenticare “Vi faccio vedere come muore un italiano”, il nostro paese ha bisogno di eroi come Fabrizio Quattrocchi. Chiedimi chi era Fabrizio Quattrocchi. Il 13 aprile del 2004, l’addetto alla sicurezza privata si trovava in Iraq e venne rapito insieme ai colleghi Umberto Cupertino, Maurizio Agliana e Salvatore Stefio. L’Italia quel giorno trattenne il respiro. I quattro furono catturati da un sedicente gruppo denominato Falangi verdi di Maometto. Mentre gli ultimi tre vennero liberati il catanese, che da molti anni si era trasferito in Liguria, andò incontro alla morte. Pronunciando una frase assoluta. Capace di riecheggiare nella mia […]

  

Il blog di Andrea Pasini © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>