La delusione di uno Stato sconfitto da un Rave Party illegale

Siamo veramente alla follia. Un rave party che va avanti da una settimana, tra le proteste di sindaci, assessori, virologi e le lamentele degli operatori delle Forze dell’Ordine. E di fronte a tutto questo, il ministro degli Interni ha scelto di usare la linea morbida, anzi direi morbidissima. Ha scelto di aspettare che questi mascalzoni se ne andassero via da soli. E così, nel bel mezzo della pandemia, nei pressi del lago di Mezzano nel viterbese, al confine tra il Lazio e la Toscana migliaia di giovani provenienti da tutta Europa hanno continuato a ballare indisturbati, ad abusare di sostanze […]

  

Fuga rassegnata davanti ai talebani, il simbolo dell’Occidente fallito in Afghanistan

La rassegnazione di fronte a quello che sta accadendo a Kabul è inaccettabile. L’America, l’Europa, l’Italia e tutto l’occidente hanno dei doveri ai quali non possono sottrarsi, senza venir meno ai valori e ai principi sui quali si fonda la nostra stessa idea di civiltà, di libertà e di dignità della persona La fuga disordinata alla quale stiamo assistendo in questi giorni in Afghanistan e della quale l’Italia non ha obbiettivamente alcuna colpa, ma che ci coinvolge direttamente, rimarrà come una pagina di vergogna per i paesi liberi, ma avrà anche un effetto dirompente sulle credibilità dei paesi occidentali nel […]

  

Suicidi nelle Forze dell’Ordine: una strage senza fine che sembra non preoccupare il legislatore

Quello dei suicidi tra le nostre Forze dell’Ordine dalla Polizia ai Carabinieri, dalla Guardia di Finanza alla Penitenziaria fino alla Polizia locale è e resta un fenomeno silenzioso che di anno in anno continua a mietere molte vittime. Gli ultimi casi risalgono a solo qualche giorno fa. Alla Marina Militare di Brindisi, un militare di soli 21 anni si è tolto la vita sparandosi un colpo con la pistola di ordinanza a bordo del pattugliatore costiere su cui stava lavorando. A Binasco, un piccolo comune in periferia di Milano è stato invece un carabiniere a suicidarsi, sempre sparandosi con la […]

  

Comparto Difesa: non rappresenta un costo ma una enorme opportunità per il Paese

La difesa è oggi più che mai strategica per il nostro Paese. E per nostra fortuna il comparto gode di buona salute. È così perché possiamo contare su professionisti capaci e motivati che danno prova ogni giorno del loro impegno e la loro dedizione. Dobbiamo essergli riconoscenti e grati per tutto quello che fanno per noi e il nostro Paese, specialmente se teniamo conto del fatto che svolgono il loro lavoro con pochissime risorse. Eccoci infatti a fare i conti con i lati negativi, purtroppo sempre presenti. Il comparto Difesa soffre di una cronica scarsità di risorse. Il bilancio totale […]

  

Pregiudicato irregolare minaccia cittadini e polizia con un coltello: io sto dalla parte delle Forze dell’Ordine

È accaduto sabato, intorno alle 19.30. A Roma, più precisamente in via Marsala (vicino a stazione Termini), un uomo ha estratto un coltello e ha iniziato a minacciare la polizia che cercava di fermarlo. I video girati dai passati, e in seguito pubblicati sui social, sono presto diventati virali. L’uomo, di nazionalità ghanese, sembra farsi beffa dei poliziotti che cercano inutilmente di disarmarlo mettendo a serio rischio la loro incolumità . Dopo qualche minuto si sente uno sparo e l’uomo rimane colpito a una gamba e fortunatamente tratto in arresto. Probabilmente solo grazie a quell’azione, sicuramente forte, ma inevitabile in […]

  

Auguri all’Esercito Italiano: Orgoglio Nazionale

Quest’anno celebriamo i primi 160 anni dell’Esercito Italiano. Un’istituzione cui dobbiamo molto che si è rivelata protagonista nei momenti più significativi della storia del nostro Paese. Il loro, ha affermato Mattarella è «un patrimonio professionale giustamente e valorizzato anche in occasione della presente crisi pandemica. «Il nostro esercito è sempre in prima linea, a fianco dei cittadini che si è promesso di proteggere. Oggi più che mai”. Come ha affermato Gaetano Ruocco, presidente nazionale dell’ANSI: «In 160 anni di storia l ’Esercito Italiano si è coperto di gloria sui campi di battaglia, nelle operazioni di pace e in soccorso delle […]

  

La politica sempre più distante dal popolo

Il governo Draghi affronterà il tema delle riaperture. Secondo diverse fonti di governo, riprese da Ansa, si sta valutando la possibilità di dare il via libera ad alcune attività già dalla fine di aprile. Un’accelerazione molto attesa che non sembra però convincere tutti i membri di questo esecutivo a “larghissime intese”. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, rimasto saldamente al suo posto nonostante la cacciate di Giuseppe Conte, ancora una volta, dalle pagine di Repubblica, ha attaccato Matteo Salvini per la sua posizione pro riaperture. «Trovo incomprensibile ha affermato il ministro l’atteggiamento di chi sta al governo e si comporta […]

  

Gli italiani diventano sempre più poveri

Gli italiani non hanno più di che vivere. Colpa della crisi, colpa della pandemia e soprattutto colpa di una scadente classe politica che da decenni non è capace né di intercettare e né di risolvere concretamente i problemi degli italiani. È facile puntare sempre il dito contro qualcun altro, sport preferito della sinistra italiana, quello che è difficile è prendersi le proprie responsabilità e fare qualcosa per cambiare la situazione. Il nuovo premier Mario Draghi ci sta facendo sperare in un «cambio di passo» che possa salvare il nostro Paese. Siamo all’ultima spiaggia. A dimostrarlo sono i dati pubblicati solo […]

  

L’Intelligence italiana deve puntare sui giovani talenti

L’attentato che ha portato alla morte dell’ambasciatore italiano in Congo, Luca Attanasio, ha riaperto il dialogo in merito all’importanza del ruolo dei servizi segreti. I servizi segreti italiani sono regolati da una legge del 2007 denominata “Sistema di Informazione per la Sicurezza della Repubblica e nuova disciplina del segreto” che organizza questo organo in due anime: l’AISI (Agenzia informazioni e sicurezza interna) e l’AISE (Agenzia informazioni e sicurezza esterna). Il coordinamento tecnico-amministrativo spetta invece al Dis (Dipartimento delle informazioni per la sicurezza) mentre è al Presidente del Consiglio che spetta la direzione e la responsabilità generale della politica dell’informazione per […]

  

L’Italia produce un salva vita contro il Covid perché si tarda a testarlo in Italia

Il coronavirus continua a correre e il numero delle vittime in Italia sfiora ormai 100.000. Il ministro Speranza, che ha mantenuto la sua poltrona in nome di una fantomatica continuità, a un anno dallo scoppio della pandemia non offre soluzioni diverse dal lockdown che ci terrà chiusi in casa per la seconda Pasqua consecutiva oltre che fare definitivamente fallire centinaia di piccole e medie imprese. Gli italiani sono stanchi, e vogliono di più. Perché non stiamo puntando ad esempio, visto che i vaccini per una serie di motivi che tutti conosciamo stentano ad arrivare, maggiormente sugli anticorpi monoclonali? La stessa […]

  

Il blog di Andrea Pasini © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>