Gli italiani diventano sempre più poveri e la politica latita ininterrottamente

Gli italiani non hanno più di che vivere. Colpa della crisi, colpa della pandemia e soprattutto colpa di una scadente classe politica che da decenni non è capace né di intercettare e né di risolvere concretamente i problemi degli italiani. È facile puntare sempre il dito contro qualcun altro, sport preferito della sinistra italiana, quello che è difficile è prendersi le proprie responsabilità e fare qualcosa per cambiare la situazione. Il nuovo premier Mario Draghi ci sta facendo sperare in un «cambio di passo» che possa salvare il nostro Paese. Siamo all’ultima spiaggia. A dimostrarlo sono i dati pubblicati solo […]

  

L’Ndrangheta teme la scuola più della giustizia

«La mafia teme la scuola più della giustizia, l’istruzione toglie erba sotto i piedi della cultura mafiosa» Non a caso, per iniziare questo articolo ho scelto una citazione di Antonino Caponnetto. Il magistrato che è stato uno dei personaggi simbolo della lotta contro il crimine organizzato in Italia. Nella sua carriera, a fianco di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Giuseppe Di Lello e Leonardo Guarnotta, consegnò alla giustizia oltre 400 criminali legati a Cosa Nostra. Così, partendo dall’impegno di un uomo che ha dedicato la vita al sua Paese, voglio rivolgermi al nuovo governo, dal suo premier Mario Draghi ai suoi […]

  

Il Paese in Europa che lascia scappare in massa le giovani menti si chiama: Italia

Mentre la politica si divide, litiga, si offende e non è capace di fare nulla di concreto per risollevare il Paese da questa tragica situazione pandemica ed economica, i giovani capaci scappano e vanno a studiare e lavorare all’estero. È una condizione amara e reale. Questa è la triste realtà dei fatti! Il nostro Paese è purtroppo da decenni gestito da una classe politica di basso livello che non ha saputo, ne voluto, creare le condizioni per invertire questa tragica realtà. In questo Paese ci sono giovani che nel corso degli anni hanno investito tanto della loro vita costruendosi un […]

  

Un ragazzo semplice e umile di nome Matteo salverà l’Italia

Chiamatelo razzista, fascista, xenofobo e chi più ne ha più ne metta. Forza, ditelo! Urlatelo con tutta la convinzione che avete. Se pensate di ferirlo, di farlo vergognare, vi posso garantire che vi sbagliate di grosso. Questo “razzista, fascista, xenofobo ecc ecc come lo amano definire gli elevati del politicamente corretto sta lottando anche per loro. Questo italiano che insultate, sta pensando al futuro vostro e dei vostri figli. È la gente che non ha timore di esprimere quello che pensa, ciò in cui crede, quella che non ha paura di rischiare, che aiuta anche voi ad andare avanti tutti […]

  

Il blog di Andrea Pasini © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>