La politica durante e dopo la pandemia

Si sente spesso parlare del “mondo di domani”. All’inizio della pandemia si predicava un celere ritorno alla normalità, ma oggi, a due anni dal primo lockdown, in molti hanno preso consapevolezza che nulla sarà più come prima. Dobbiamo dunque aspettarci trasformazioni radicali, a partire dalla nostra quotidianità e dalle nostre abitudini. Non parlo certo di “un mondo nuovo” sia esso utopico o distopico ma di qualcosa di diverso dal “mondo di ieri”, quello che abbiamo conosciuto e a cui siamo abituati. La pandemia scatenata dal Covid-19 ha infatti aperto interrogativi inquietanti sull’evoluzione in sé del contagio virale, sconosciuto nelle sue […]

  

Gli italiani diventano sempre più poveri

Gli italiani non hanno più di che vivere. Colpa della crisi, colpa della pandemia e soprattutto colpa di una scadente classe politica che da decenni non è capace né di intercettare e né di risolvere concretamente i problemi degli italiani. È facile puntare sempre il dito contro qualcun altro, sport preferito della sinistra italiana, quello che è difficile è prendersi le proprie responsabilità e fare qualcosa per cambiare la situazione. Il nuovo premier Mario Draghi ci sta facendo sperare in un «cambio di passo» che possa salvare il nostro Paese. Siamo all’ultima spiaggia. A dimostrarlo sono i dati pubblicati solo […]

  

Pressione fiscale al 42.4%. Doniamo cinque mesi del nostro lavoro allo Stato

42,4%. Segnatevi questo numero ed iniziate a tremare. Volete sapere a cosa corrisponde? Alla pressione fiscale che gli italiani nel 2019 hanno dovuto subire. Sì, subire perché questo dato indica la soglia di galleggiamento a cui si devono aggrappare imprenditori, partite Iva e lavoratori dipendenti. Ogni anno l’acqua sale e l’aria diventa rarefatta. Entriamo nel merito dei dati. Dodici mesi fa la pressione fiscale era ancorata al 41,8%, il tutto emerge a pochi giorni dal 30 settembre ultima data utile per presentare il modello 730. Mentre il reddito delle famiglie, lo scorso anno, ha avuto una crescita dell’1,0%. L’aumento del […]

  

Investire sui Servizi Segreti vuole dire salvaguardare il presente e sopratutto il futuro della Nazione

I pressanti cambiamenti dello scenario globale e l’insorgenza di nuove minacce, specie quelle riconducibili al terrorismo, alle mafie ed ai sempre più crescenti attacchi informatici, sottolineano in maniera sempre più impellente l’esigenza di avvalersi di una intelligence costantemente all’avanguardia. Non soltanto quale strumento operativo per prevenire e contrastare queste minacce, ma anche e soprattutto per consentire elaborazioni concettuali di livello strategico che aiutino a comprenderne le logiche e ne favoriscano la prevenzione attraverso l’adozione di provvedimenti miranti a sottrarre ad esempio al terrorismo e alle mafie come Ndrangheta quel sostegno sociale, politico e finanziario senza il quale non potrebbero attecchire, […]

  

Pastori Sardi: sono felice che abbiano vinto la loro battaglia sul prezzo del latte

Finalmente la buona notizia è arrivata. C’è l’accordo sul latte ! Il tavolo convocato dal prefetto di Sassari si è chiuso con un’intesa che prevede che il prezzo del latte sia di 74 centesimi al Litro come acconto, con l’impegno di un conguaglio a novembre in base al valore di mercato del pecorino romano. Al vertice hanno partecipato i rappresentanti dei pastori, le aziende di trasformazione con i rappresentanti del governo, della Regione Sardegna e delle associazioni di categoria. Dopo un primo tavolo, sempre a Sassari, la vertenza sul prezzo del latte era ripartita nell’incontro in Prefettura dalla base dei […]

  

Finalmente viene dato in dotazione il Taser alle Forze dell’Ordine, meglio tardi che mai

Finalmente il Taser, un’arma che immobilizza attraverso l’emanazione di una scossa arriva in Italia dopo che negli altri stati sono anni che è già in dotazione alle forze dell’ordine. Direi meglio tardi che mai! Da qualche giorno in Italia è iniziata la sperimentazione delle pistole elettriche conosciute come “taser”: le città coinvolte sono intanto Milano, Brindisi, Caserta, Catania, Padova e Reggio Emilia, mentre in una seconda fase si andrà a regime in tutta Italia. La procedura coinvolge poliziotti e carabinieri e serve a evitare che le forze dell’ordine debbano ricorrere alla colluttazione. La circolare per dare inizio alla fase sperimentale […]

  

La politica ha ucciso l’economia Italiana

Italiani, mi rivolgo a voi. Mi raccomando continuiamo a farci prendere per i fondelli dalla nostra classe politica. Classe composta da cialtroni e da incompetenti, capaci solamente di mangiarsi, legislatura dopo legislatura, la nostra meravigliosa Patria. I dati della CGIA di Mestre sono a dir poco inquietanti. Negli ultimi dodici mesi hanno abbassato la saracinesca circa 158 mila negozi e botteghe di artigiani. Volte sapere, di conseguenza, quante persone sono rimaste senza lavoro? Circa 400mila. Un’enormità. I numeri parlano chiaro e fanno male a tutta la nazione. Gli artigiani ed i piccoli commercianti sono in ginocchio, mentre strisciano sul viale […]

  

L’incoerenza e l’opportunismo nella politica italiana sono dei valori

Che strano paese che è il nostro. Che strane persone lo amministrano da decenni. L’ultimo esempio di totale incoerenza e trasformismo a convenienza  c’è lo mostra il neo presidente del Cnel che udite udite voleva abolire il Cnel. Il Consiglio dei ministri ha deliberato la nomina di Tiziano Treu a Presidente del Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro. Una nomina destinata a far discutere: Treu, ex ministro del Lavoro e delle Infrastrutture, già membro del Cnel, è tra i 200 giuristi che nel 2016 firmò il manifesto a favore del Sì al referendum del 4 dicembre sulla riforma costituzionale voluta dal Governo […]

  

Dio benedica le Forze dell’Ordine e le loro famiglie

La Costituzione parla chiaro: “La difesa della Patria è sacro dovere del cittadino”. Dobbiamo sostenere, proteggere e tutelare la nostra nazione, senza se e senza ma. Questo va fatto in qualità di italiani, ma sopratutto deve essere fatto da chi indossa la divisa. E le Forze dell’Ordine lo fanno tutti i giorni, o quantomeno provano a farlo, ma sono sprovvisti di tutele, da parte dello Stato. Stato che servono giornalmente con fedeltà, amore e spirito di abnegazione. Viceversa a loro non viene dato nulla in cambio se non stipendi da fame, mezzi per lavorare obsoleti e nessuna comprensione, anzi quando […]

  

Importiamo delinquenti ed esportiamo talenti, medaglia d’oro al Carabiniere che ha sparato e ucciso un delinquente

La Costituzione parla chiaro: “La difesa della Patria è sacro dovere del cittadino”. Dobbiamo sostenere, proteggere e tutelare la nostra nazione, senza se e senza ma. Questo va fatto sia in qualità di liberi cittadini, ma sopratutto deve essere fatto da chi indossa la divisa. A Monte San Giusto, provincia di Macerata, un appuntato dell’Arma dei Carabinieri ha sparato a Klodjan Hysa, 35enne albanese, criminale capace, solamente, di rubate un auto a Terni e cercare “di investire due carabinieri in borghese, impegnati in alcuni controlli per alcuni furti in zona”, secondo quanto riporta Fanpage. Dopo due giorni di coma l’immigrato […]

  

Il blog di Andrea Pasini © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>