L’invidia è una brutta bestia

Mi rattrista dirlo ma purtroppo viviamo in una società dove l’invidia e la cattiveria verso gli altri la fanno da padrone. Viviamo incollati a i telefonini e alla Rete. Pratichiamo sport estremi, siamo ossessionati da cibi e diete sempre più radicali. E non crediamo quasi più a nessun ideale sano. Quello che ci unisce è, da una parte la rabbia e l’invida verso tutti i potenti del pianeta, politici, manager o artisti di successo. Dall’altra, il panico per il futuro sempre più incerto. La percezione sociale dei vizi capitali sta molto cambiando sull’onda dello sdoganamento di alcuni di essi attuato […]

  

La mafia e l’ndrangheta fanno schifo

La mafia uccide solo d’estate è un fortunato film realizzato da Pierfrancesco Diliberto, più noto come Pif. Il caldo alle porte, l’afa e l’umidità di un solleone che colpisce tutta la penisola. Matteo Salvini è a Roma. Sul sito dell’Ansa si legge: “Sono onorato di essere qui, felice di essere in compagnia del presidente della Regione, che ci siano i comitati dei cittadini che finalmente non hanno più paura di farsi vedere. E’ l’inizio di un percorso da ministro. Conto di aiutare l’agenzia per i beni confiscati e sequestrati aggiungendo personale e soldi”. Il contesto è quello della confisca della […]

  

Che Dio benedica le Forze Dell’Ordine, buon Natale a chi tutti i giorni rischia la propria vita per difendere la nostra

Dio benedica le Forze dell’Ordine. Con questo messaggio volevo far arrivare a tutti gli operatori della pubblica sicurezza e alle loro famiglie i miei più sinceri e affettuosi auguri di Buon Natale. A voi che rappresentate il vero orgoglio italiano perché tutti i giorni lottate con coraggio, ma soprattutto senza paura contro le avversità, i soprusi, le angherie e l’iniquità sociale difendendo la gente e l’onesta. Un grido di speranza, un grido d’aiuto rivolto a tutti i carabinieri, poliziotti, finanzieri, senza dimenticare i rappresentanti dell’esercito, impegnati nel duro lavoro di questi anni e sparsi su tutta la penisola. A voi […]

  

La politica ha ucciso l’economia Italiana

Italiani, mi rivolgo a voi. Mi raccomando continuiamo a farci prendere per i fondelli dalla nostra classe politica. Classe composta da cialtroni e da incompetenti, capaci solamente di mangiarsi, legislatura dopo legislatura, la nostra meravigliosa Patria. I dati della CGIA di Mestre sono a dir poco inquietanti. Negli ultimi dodici mesi hanno abbassato la saracinesca circa 158 mila negozi e botteghe di artigiani. Volte sapere, di conseguenza, quante persone sono rimaste senza lavoro? Circa 400mila. Un’enormità. I numeri parlano chiaro e fanno male a tutta la nazione. Gli artigiani ed i piccoli commercianti sono in ginocchio, mentre strisciano sul viale […]

  

Io sto sempre dalla parte delle Forze dell’Ordine, anche sul caso dello sgombero di Roma

Era il 23 agosto. Molti italiani al mare, altrettanti in montagna, qualcuno a lavoro e la maggioranza immersa nei propri problemi. La televisione lancia le immagini dello sgombero di piazza Indipendenza. Guerriglia urbana. Lo Stato, incarnato dalle Forze dell’Ordine, contro gli immigrati somali ed eritrei. Il finimondo. Il vociare delle istituzioni. Le bombole del gas usate come arieti, mentre volano lanciate dalle finestre del palazzo. Follia. La follia dell’accoglienza in salsa italiana, mista al delirio pentastellato romano. La sublimazione dell’inettitudine politica di una nazione davanti alle emergenze. La scrittrice, Ilaria Bifarini, trova il bandolo della matassa: “Emerge che dietro il […]

  

Debito, la parola d’ordine che opprime per tutta la vita gli italiani

“Ero alla bancarotta, il governo era alla bancarotta, il mondo era alla bancarotta. Ma chi caz.. li aveva, i fottuti soldi?”. Usciamo, per una volta, dalle citazioni politiche e scomodiamo Charles Bukowski. Il poeta e scrittore statunitense, nato sul suolo tedesco, in maniera sboccata centra il nodo gordiano di quest’epoca: il debito. Chi ha preso i nostri soldi? Chi ci ha rubato il futuro? Chi ha reso il cielo oscuro eliminando ogni spiraglio di luce. Ignazio Visco, governatore della Banca d’Italia, ha dichiarato: “Gli squilibri quando si accumulano si finisce per pagarli tutti insieme, non possiamo dimenticare che il debito […]

  

L’incoerenza e l’opportunismo nella politica italiana sono dei valori

Che strano paese che è il nostro. Che strane persone lo amministrano da decenni. L’ultimo esempio di totale incoerenza e trasformismo a convenienza  c’è lo mostra il neo presidente del Cnel che udite udite voleva abolire il Cnel. Il Consiglio dei ministri ha deliberato la nomina di Tiziano Treu a Presidente del Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro. Una nomina destinata a far discutere: Treu, ex ministro del Lavoro e delle Infrastrutture, già membro del Cnel, è tra i 200 giuristi che nel 2016 firmò il manifesto a favore del Sì al referendum del 4 dicembre sulla riforma costituzionale voluta dal Governo […]

  

Dio benedica le Forze dell’Ordine e le loro famiglie

La Costituzione parla chiaro: “La difesa della Patria è sacro dovere del cittadino”. Dobbiamo sostenere, proteggere e tutelare la nostra nazione, senza se e senza ma. Questo va fatto in qualità di italiani, ma sopratutto deve essere fatto da chi indossa la divisa. E le Forze dell’Ordine lo fanno tutti i giorni, o quantomeno provano a farlo, ma sono sprovvisti di tutele, da parte dello Stato. Stato che servono giornalmente con fedeltà, amore e spirito di abnegazione. Viceversa a loro non viene dato nulla in cambio se non stipendi da fame, mezzi per lavorare obsoleti e nessuna comprensione, anzi quando […]

  

Importiamo delinquenti ed esportiamo talenti, medaglia d’oro al Carabiniere che ha sparato e ucciso un delinquente

La Costituzione parla chiaro: “La difesa della Patria è sacro dovere del cittadino”. Dobbiamo sostenere, proteggere e tutelare la nostra nazione, senza se e senza ma. Questo va fatto sia in qualità di liberi cittadini, ma sopratutto deve essere fatto da chi indossa la divisa. A Monte San Giusto, provincia di Macerata, un appuntato dell’Arma dei Carabinieri ha sparato a Klodjan Hysa, 35enne albanese, criminale capace, solamente, di rubate un auto a Terni e cercare “di investire due carabinieri in borghese, impegnati in alcuni controlli per alcuni furti in zona”, secondo quanto riporta Fanpage. Dopo due giorni di coma l’immigrato […]

  

Ai Servizi Sociali, chiediamo più controlli nei confronti dei Rom

Pistole puntate verso l’obbiettivo. Macchine di grande cilindrata col cruscotto cosparso di polvere bianca e banconote. Un ragazzo si fa ritrarre mentre con una mano regge la custodia di un cd con sopra sei strisce, probabilmente, di cocaina. Gli occhi arrossati rivolti all’indietro e il viso macchiato di bianco. Piantine quasi sicuramente di marijuana detenute illegalmente, ma pubblicate sui profili social per mostrare e mostrarsi senza vergogna. Ecco chi sono certi Rom che vivono in Italia. L. Lo Z. si fa chiamare L. il Magnifico e sul suo profilo di Facebook racconta la sua vita. Si autodefinisce “nullafacente presso figlio […]

  

Il blog di Andrea Pasini © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>