Alcuni italiani, dopo aver visto andare in fumo buona parte dei propri risparmi  nel falò della crisi, non vogliono più saperne della Borsa. Wall & Street non intende esprimere un giudizio sull’opportunità di tale scelta o soffermarsi sul fatto che investire sulla corporate Italia quotata Piazza Affari sarebbe un modo per aiutare la ripresa. Preferisce limitarsi a registrare un’idea di investimento di nicchia ma suggestiva, sulla quale sono sorti anche degli appositi fondo di investimento. Il settore è quello degli strumenti musicali di fascia alta, a partire dai violini pregiati, che da 20 anni sembra garantire rendimenti costanti pari al […]