Chiude il Nordic Film Fest, tra Amundsen e storie di rinascita

Credit_Motion Blur_SF Studios.jpg La pandemia ha cambiato anche il modo di fruizione dei festival. Fino allo scorso anno, si facevano, come logica, in presenze, mentre, in questo 2020, fatta eccezione per le principali kermesse italiane, molte di queste rassegne si sono rese disponibili, al pubblico, veicolati attraverso specifici siti Internet, in modo da calare anche il cinefilo nostrano nella girandola di lungometraggi a tema che, di solito, caratterizzano questi incontri. Ultimo, in ordine di tempo, è stato il Nordic Film Fest, che, dal 2012, offre una finestra sul cinema nordico. Dal 29 al 31 ottobre, gli appassionati di questa particolare filmografia, […]

  

E’ la caduta degli dei

La caduta degli dei. Quello che poteva sembrare impensabile, fino a qualche tempo fa, ora accade, quasi, con frequenza. L’usato sicuro non va più di moda nel cinema, come è giusto che sia. Non basta inserire il grande nome, in locandina, per garantirsi un ritorno economico sostanzioso. In questo fine settimana, ad esempio, è uscito Gli invisibili, un bel film oltretutto, interpretato da una icona come Richard Gere capace, qui, di mostrare qualcosa in più della solita strizzatina di occhi. Ebbene, vai a scorrere i, non dico dieci, ma venti incassi dell’ultimo weekend e della pellicola non trovi traccia, finita nel […]

  

Il blog di Maurizio Acerbi © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>