Quel bronzo di Riace

Il sindaco di Riace, Domenico Lucano, è un condottiero, si leggeva qualche anno fa sul Corriere della Sera: «A Riace convivono un arcobaleno di identità venute dal mare, per ritrovare la loro dignità». Colui il quale recuperava case abbandonate dai migranti italiani negli anni sessanta e le trasformava in residenze e luoghi di lavoro per immigrati era infatti diventato una sorta di madonna pellegrina, testimone della bontà dell’accoglienza e di quei valori di dignità umana calpestati da cripto razzisti di tutte le risme. Un simbolo dell’altra Italia, quella buona e colta, dabbene e pregna di moralità. Da ieri, Domenico Lucano […]

  

I peccati di Mons. Galantino

Come nel film di Steven Spielberg anche da noi c’è un soldato da salvare, ed è lui: Nunzio (Ryan) Galantino, segretario generale della Cei, combattente indefesso della più retorica delle battaglie, quella per l’accoglienza illimitata di tutti i migranti del globo terraqueo. Campione di ecumenismo e di rimbrotti. Giudice moralista che si erge una decina di metri dal suolo per impartire lezioni di politica alle classi dirigenti mentre infuriano tempeste impetuose da cui nessuno riesce a tirarsi fuori. Ma lui ha la soluzione ed è quella più netta e definitiva. Ogni sua dichiarazione è una sentenza ed ogni intervista un […]

  

Il blog di Luigi Iannone © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>