Ora tocca a Mattarella

L’auspicio è che Mattarella batta subito un colpo. E lo batta forte! Il bombardamento mediatico ha oltrepassato ogni sopportazione umana e trascorrere l’autunno e l’inverno in questo modo potrebbe rivelarsi una prospettiva devastante per la salute psichica. Perché, una cosa è l’esercizio doveroso e necessario di una “libera” informazione, un’altra è la ricerca degli indici di ascolto attraverso un cannoneggiamento ossessivo, martellante, ripetitivo, ormai anche monotono, ma di sicuro angosciante. E perché rammentare ad ognuno di noi, dodicimila volte al secondo, il solito frasario statistico, con morti e intubati futuribili, non ci tirerà fuori dalla pandemia ma, al contrario, amplierà […]

  

Un’estate di ordinaria follia

Potrebbe essere l’estate più divertente, scombinata e sorprendente degli ultimi 70anni. Potremmo davvero metterci seduti comodi in poltrona, degustando caldi pop-corn, come disse il Signore di Rignano sull’Arno, se non fosse che a pagare questo caos etero gestito saremo noi tutti, italiani più o meno inconsapevoli della sceneggiatura, più o meno inaciditi e faziosi, disillusi o impegnati, astensionisti o militanti. Potremmo goderci questa vorticosa e infinita campagna elettorale, senza le stranianti e narcotiche tirate di oppio che offre quel grande rito collettivo dei mondiali di calcio che, peraltro, non ci vedranno partecipi, se non fosse che materia del dibattito sono […]

  

Consultazioni senza fine

  Articolo uscito sul giornale online Barbadillo (11 aprile 2018) *  *  *  *  * Di questa farraginosa transizione post-elettorale che dovrebbe traghettarci nel giro di qualche settimana verso la formazione di un nuovo governo, una sola cosa ci appare chiara e inconfutabile… talmente chiara e inconfutabile da essere disarmante: la totale cecità tattica del Partito democratico. Per adesso, tattica e non strategica perché non sappiamo ancora se questo ritrarsi dalla lotta e da ogni tipo di trattativa anche alla luce del sole (vale a dire la scelta più o meno meditata di riproporre un Aventino 2.0) sia definitiva o, […]

  

Il blog di Luigi Iannone © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>