L’elisir di giovinezza che fa rischiare il cancro

Attenzione agli ormoni. Non solo a quelli presenti in ciò che mangiamo o che assimiliamo con i pesticidi o attraverso i cibi contenuti nelle vaschette di plastica. Attenzione al consumo diretto di ormoni. In pillole. A quello che fino a non molti anni fa era spacciato come “elisir di giovinezza” e veniva offerto alle donne in menopausa come antidoto all’osteoporosi, alle vampate di calore e alla pelle secca: la terapia ormonale sostituiva. Arriva un nuovo studio che confermerebbe il nesso tra la terapia ormonale e il cancro al seno (in questo blog ne abbiamo già parlato nei post Se la […]

  

Dormire è un po’ guarire…

Mi sono imbattuta in alcune pubblicazioni sui ritmi circadiani (sonno-veglia, produzione di enzimi e ormoni nel corpo) e su quello che succede quando interviene “qualcosa” a interrompere questo ritmo. Chi dorme male rischia di più di ammalarsi di tumore al seno (ma anche al colon, alla prostata e all’endometrio) . La notizia non è nuovissima, in compenso vanta uno stuolo di pubblicazioni, soprattutto negli ultimi dieci anni. Il sito inglese wikipedia inserisce tra i fattori predisponenti il tumore al seno la voce “La luce di notte e i disturbi del ritmo circadiano”: si cita un lavoro del 2005 del National […]

  

Il vino, la prevenzione e il (mio) decalogo

 Ancora sotto accusa il consumo di alcool.  Uno studio condotto dal Brigham and Women’s Hospital e dalla Harvard Medical School di Boston, pubblicato sul Journal of the American Medical Association mette in guardia le donne:  anche quelle che bevono poco  (tra 3 e 6 bicchieri di vino alla settimana) hanno un 15% in più di possibilità di ammalarsi di cancro al seno rispetto alle astemie. Secondo i ricercatori la percentuale sale al 51% nelle donne che bevono in media due bicchieri di vino al giorno.  Sono state studiate le risposte di 105.986 donne date a un questionario sulla loro salute e […]

  

Il mio grazie e… una domanda

Ringrazio  i lettori che  sono  intervenuti, quelli che mi hanno fornito nuovi spunti da approfondire (li affronterò uno per uno dopo le vacanze!) e i “silenziosi”, quelli che mi seguono senza commentare, ho contato più di 2mila vostri passaggi in 48 ore! Merito delle posizioni di Giuseppe Altieri, l’agroecologo che sarà anche inascoltato dai politici ma ha un grande seguito fra le gente comune.  (E merito anche degli amici del Giornale.it che mi hanno offerto la vetrina dell’homepage per due giorni, un grazie di cuore anche a loro!)  Il cibo non è solo una questione vitale e di gusto. Il cibo […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2019