La Pravda che ci attende

Oggi la rivista Nature ha dedicato un articolo alla disinformazione. Lo trovate qui. Si intitola: “La corsa per frenare la diffusione della disinformazione del vaccino Covid”. Sommario: “I ricercatori stanno applicando  le strategie perfezionate durante le elezioni presidenziali statunitensi del 2020 per monitorare la propaganda no-vax”. Qualche stralcio: “A marzo Twitter ha annunciato che avrebbe bloccato gli account di chi ripetutamente diffonde informazioni false sui vaccini Covid 19”. L’autore precisa che gli stop sono da considerarsi avvertimenti e che, per chi insiste, è prevista la chiusura dell’account. L’importante “battaglia” Nature definisce quella in corso una “battaglia contro la disinformazione”; si […]

  

UK, ecco gli eventi avversi e i decessi dopo il vaccino

Vi presento il report inglese sugli eventi avversi delle vaccinazioni. Il Regno Unito si appresta alla riapertura e annovera 26 milioni di vaccinati, (2,2 milioni sono le seconde dosi). Nel rapporto figurano, in proporzioni molto simili, sia le reazioni segnalate dopo il vaccino Pfizer (124.371 di cui 302 fatali) sia quelle dopo Astrazeneca (116.162 di cui 472 fatali); vi è poi una più piccola percentuale di reazioni riferita a un vaccino di cui non si conosce la marca (1.367 di cui 12 fatali). Le segnalazioni arrivano all’ MHRA, che è l’Agenzia dei farmaci inglese attraverso un programma detto Yellow Card perchè […]

  

No-vax sospesi dal lavoro? Una bufala

Una notizia diffusa ieri si è rivelata imprecisa. Anzi, è meglio dire: errata. La trovate qui. Si racconta di una decina di dipendenti di due case di riposo del bellunese che si sarebbero rifiutati di vaccinarsi in febbraio e che per questo sono stati sospesi dal lavoro (messi in ferie forzate). Il medico delle due strutture avrebbe stabilito l’ inidoneità al servizio degli operatori sanitari,  “permettendo ai vertici delle case di riposo di allontanarli dal luogo di lavoro, senza stipendio, per impossibilità di svolgere la mansione lavorativa prevista”, così si legge sul Corriere. La cronaca prosegue raccontando che gli operatori […]

  

Via libera al quarto vaccino

È arrivato oggi, dall’Ema, il via libera al quarto vaccino anti Covid prodotto dall’azienda statunitense Janssen del gruppo Johnson & Johnson. Si presume che le 27 milioni di dosi italiane, tante sono stabilite dal contratto europeo, siano disponibili a partire da aprile. Come per gli altri vaccini anti Covid, la licenza commerciale ottenuta in tempi brevi è un effetto dell’emergenza pandemica. E come per i vaccini già in circolazione, si tratta di prodotti farmaceutici a monitoraggio addizionale. Significa che, oltre agli studi condotti, verranno raccolte informazioni in più “strada facendo”, secondo la procedura detta “rolling review”. In tempi di non […]

  

Vaccini, troppe perplessità: chiesto il ritiro 

Tre notizie su cui riflettere. La prima riguarda il video che trovate a questo link. Il filmato ritrae alcuni medici e farmacisti del Trentino Alto Adige che informano la popolazione sulle vaccinazioni in corso. Sono una decina, in rappresentanza di un centinaio di colleghi (perlopiù impegnati nel privato) e invitano alla prudenza verso la nuovissima terapia genica propria di questi primi vaccini in commercio poiché, essendo innovativi, è più quello che si ignora di ciò che si conosce. Il video ha avuto migliaia di visualizzazioni in pochi giorni. Per la precisione: 120mila in 24 ore solo dalla pagina Facebook. La […]

  

La riflessione di Agamben sulla scienza

Vi riporto stralci di una recente intervista a Giorgio Agamben, filosofo, scrittore e professore. Il dialogo intitolato “Dove sta andando la scienza?” è stato pubblicato sulla rivista scientifica Organisms, edita dall’Università Sapienza di Roma in collaborazione con la Tufts University di Boston ed è stato redatto da Andrea Pensotti. Cliccate qui. E qui per la versione italiana. La preoccupazione per la nuda vita Cos’è la nuda vita per Agamben? Lo stato biologico del corpo, la parte “meccanica”  del nostro organismo disgiunta dai pensieri e dal sentire. Il filosofo osserva che in occasione della pandemia “l’esistenza umana è stata ridotta a un […]

  

Ecco la terapia domiciliare Covid 19

Le notizie belle, finalmente. La prima: la Covid in forma grave si può curare. La seconda: si può essere seguiti da un medico (anche se non è il nostro), a casa, in ogni fase della malattia, senza dover andare in ospedale. La terza: avevamo smarrito la fiducia e la stiamo ritrovando. Si capisce dalle decine di messaggi di gratitudine rivolte a questi medici. Scorrono uno dietro l’altro, sulla pagina Facebook del gruppo “Terapia domiciliare Covid 19” dove gli iscritti, che due giorni fa erano 93.000, aumentano via via con il passaparola. Prima di spiegarvi come funziona il tutto, mi soffermo […]

  

L’Inghilterra ha il record di morti da Covid ma calano infarti e tumori

Record di morti da Covid nel Regno Unito. Cliccate qui: la media dei decessi da pandemia è di 1.240 al dì secondo la Johns Hopkins University. E il giorno più infausto per l’Inghilterra è stato mercoledì con 1.820 morti, nonostante il lockdown. Tralasciamo, al momento, di analizzare la situazione italiana poiché non disponiamo degli stessi dati inglesi. Il professor Stefano Petti ha dato un’occhiata alle tabelle divulgate dell’Office of National Statistics inglese (ONS, è come il nostro Istat). Cliccate qui e osservate gli screenshot pubblicati per vedere l’andamento del dicembre 2020 in Inghilterra e quello degli anni precedenti: nel 2020 […]

  

Il senso della vaccinazione per la popolazione

Sono in corso le vaccinazioni contro il Sars-Cov2. Tralasciamo di parlare dei problemi organizzativi – stop (momentaneo?) del primo vaccino arrivato, il Pfizer, grande assenza dell’italo inglese Astra Zeneca e imminente via libera al Moderna – poiché questi temi sono trattati ampiamente dai media. Ci chiediamo cosa succederà quando gran parte degli italiani e degli europei sarà vaccinata. Circolano posizioni contrastanti, da un lato c’è chi sostiene che “con la somministrazione ad almeno il 70% della popolazione, vi sarà un effetto gregge”, ossia si otterrà una protezione dalla malattia anche per chi non si è vaccinato fino ad arrivare alla […]

  

Abbracciamoci

Cari amici del blog, il mio augurio di Natale per voi è un invito: abbracciamoci. Abbracciamoci fra di noi, abbracciamo la vita e abbracciamo anche quello che non ci piace. Vi presento un libro scritto a 18 mani con l’aiuto di sette autori, cinque medici: Claudio Colombo, Anna Rita Iannetti, Alessandro Meluzzi, Luca Speciani, Giulio Tarro, lo scrittore Fausto Carotenuto e il regista Silvano Agosti. E con il supporto del co-editore Luca Caristina. Quando mezzo mondo si è barricato in casa in preda al terrore della pandemia, quando l’Italia ferita ha preso il sopravvento sul buon senso e sulla bellezza: […]

  

Così l’idrossiclorochina finisce al Consiglio di Stato

Cos’è l’idrossiclorochina? Fa bene o fa male? Come si affronta oggi il Covid? Ci si può curare a casa? Proviamo a rispondere con l’aiuto di un medico, l’oncologo e professore Luigi Cavanna, che ha seguito centinaia di malati di Covid, trattandoli con questo farmaco al loro domicilio. Da maggio però non si può più prescrivere né somministrare idrossiclorochina (vedremo perché). Il 10 dicembre il Consiglio di Stato si esprimerà sull’esposto presentato da alcuni medici che chiedono il via libera al farmaco e di poter prescrivere in scienza e coscienza.  L’ antefatto L’idrossiclorochina si usa da oltre 50 anni per curare […]

  

“E se un vaccino funzionasse meno di un altro?”

Rilancio sul blog un’intervista al prof Paolo Bellavite pubblicata venerdì su il giornale.it  “Quando saranno pubblici gli studi di efficacia e sicurezza dei vaccini anti-COVID si presenterà un nuovo dilemma. Cosa faremo con il vaccino che funzionerà meno? Non vorrei essere nei panni del ministro Speranza…”. Già, la libera concorrenza – che significa anche mettere a disposizione della popolazione il prodotto migliore – pare svanita di fronte all’emergenza Coronavirus. Ce lo spiega Paolo Bellavite, ematologo, ricercatore e già professore di Patologia Generale. “I governi hanno già acquistato i vaccini anti-COVID prima del loro sviluppo, ma non significa che quando arriveranno […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>