Cinici pensieri

Si può dire che questa volta la Protezione Civile ha fatto cilecca? O ci accontentiamo dell’abusato ‘refrain’: <<La nostra è la migliore del mondo!>>. Che il Ministero della Difesa e, di rimando, l’esercito e tutto il resto, per ora latitano o almeno mostrano pesanti carenze logistiche come mai era capitato? Si può dire che, a gennaio 2017, ci sono terremotati sotto le tende? Si può dire che se il governo vara un decreto che crea un fondo da 20 miliardi per le banche e tutela al 100% la clientela del Monte dei Paschi di Siena, non si capisce come mai […]

  

Caro Mentana, prima gli italiani.

Caro Direttore Mentana, hai parzialmente ragione. Un attimo dopo il boato terrificante di una terra che si squarcia e divora per sempre storie personali e collettive e mentre c’è chi scava i morti o tenta di salvare creature di pochi anni, è da sciacalli intorpidire le acque. C’è da fare una sola cosa: rimboccarsi le maniche ognuno a proprio modo; con donazioni, andando in quei luoghi, mettendosi a disposizione della Caritas e di altre associazioni sempre attive sul territorio. Però, come dicevo, hai parzialmente ragione. Conosciamo le manchevolezze del nostro Paese e delle istituzioni. Sappiamo cosa accade solitamente in ogni post-terremoto. […]

  

Il blog di Luigi Iannone © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>