Giù le mani da Notre-Dame. Nel XIX secolo, dopo gli scempi della Rivoluzione Francese, la guglia della cattedrale fu ricostruita in stile gotico e dovrà essere ricostruita in stile gotico anche questa volta. Sì, perché fanno venire i brividi solo a sentirne parlare le proposte degli archistar (termine che definisce a modestissimo parere di chi qui scrive una banda di vandali contemporanei, dediti a sfregiare i centri urbani del mondo con i loro osceni progetti senz’anima) che si sono fatti avanti per immaginare il futuro della cattedrale, per la cui ricostruzione, dopo l’incendio dello scorso 15 aprile, è stato ormai […]