“Le spie del Duce”. Un libro racconta chi erano

“Stato di polizia”. Negli ultimi mesi, segnati dall’emergenza Covid e dal lockdown, questa definizione è stata più volte accostata all’approccio adottato dal governo italiano nel gestire il confinamento dei suoi cittadini. Qualcuno ha anche parlato, impropriamente, di “fascismo”. Già, ma com’era la rete del controllo sociale nell’Italia del Ventennio? Un racconto dettagliato è contenuto nell’ultimo libro di Domenico Vecchioni, “Le spie del Duce”, pubblicato dalle Edizioni del Capricorno. Vecchioni, classe 1945, è uomo di profonda cultura e competenza: saggista e divulgatore con all’attivo decine di pubblicazioni, ha alle spalle una lunga carriera nel corpo diplomatico, avendo ricoperto, tra gli altri, […]

  

Scritto in Libri - Tag:
Commenti ( 9 ) »  

Fermare la psicopolizia antifascista: Salvini cancelli le leggi Scelba e Mancino

Tre notizie, un unico filo conduttore. Notizia numero uno: nelle ultime ore Facebook avrebbe cancellato arbitrariamente ben 23 pagine italiane, colpevoli di diffondere fake news politiche. Naturalmente si tratta di pagine politiche di destra o vicine al Movimento Cinque Stelle. Naturalmente perché, chissà come mai, questa frenesia di censura raramente colpisce gli ambiti della sinistra progressista. Notizia numero due: un noto conduttore della BBC, tale Danny Baker, è stato licenziato in tronco dall’emittente britannica per aver postato sui social una foto scherzosa che annunciava la nascita del “royal baby”, Archie Harrison Mountbatten-Windsor, e che ritraeva una simpatica scimmietta in abiti […]

  

Cancellare il 25 aprile. Per tornare a parlare di presente (e futuro)

Fascisti. Fascisti ovunque. Con l’approssimarsi del 25 aprile, come ogni anno, ritorna più minaccioso che mai lo spauracchio in fez e camicia nera. Ovviamente in prima fila a denunciare questo pericolosissimo ritorno di fiamma tricolore (si scherza, suvvia…) è l’ANPI, l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia che, negli ultimi giorni, si è trovata coinvolta nell’ennesima e “attualissima” battaglia: la decadenza di Benito Mussolini da cittadino onorario di alcuni comuni italiani. Cittadinanza onoraria ovviamente conferita nella totalità dei casi durante il ventennio. Per non parlare di quel sindaco PD che, a Cremona, ha vietato una messa di suffragio in onore del Duce. O […]

  

Piazza San Sepolcro. 23 marzo 1919

Nella giornata di domani saranno trascorsi 100 anni esatti dal 23 marzo del 1919. In quella data, in piazza San Sepolcro, a due passi dal Duomo di Milano, veniva siglato l’atto costitutivo dei Fasci Italiani di Combattimento. Iniziava così ufficialmente la storia del fascismo. Di quella, cioè, che Mussolini stesso ebbe a definire “la più audace, la più originale e la più mediterranea ed europea delle idee”. E audace, il fascismo, in quel 1919, lo era di certo. Leggendo oggi il primo manifesto dei Fasci, pubblicato il 6 giugno dello stesso anno su Il Popolo d’Italia, ci si rende effettivamente conto […]

  

Il “fronte repubblicano”? Riparte da antifascismo e gay pride…

Solo pochi giorni fa, l’ex segretario del Partito Democratico, Matteo Renzi, aveva parlato della necessità di fondare un “fronte repubblicano“, aperto anche a esperienze diverse da quella del suo partito, per contrastare l’emergente asse populista tra Lega e Movimento 5 Stelle. Chi si aspettava però una qualche forma di redenzione per la sinistra istituzionale di fronte all’ennesima e bruciante sconfitta, ha ben presto dovuto ricredersi. Gli esilaranti attacchi al nuovo esecutivo partoriti dagli accoliti di via del Nazareno e dai loro intellò di riferimento hanno infatti dimostrato quanto il termine “siderale” sia ormai un eufemismo per descrivere la distanza dell’universo “dem” da quella fetta […]

  

Il blog di Cristiano Puglisi © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>