Abid Jee e il post sugli stupri. Tagliate la palle, togliete la parola agli uomini marci

Gli uomini marci vanno buttati, presi e scartati. Del resto, volete che sia così? E allora sia. Volete il principio di uguaglianza, e lo sarà. Non c’è nero, non c’è bianco, dunque. Se davanti a nostro Signore e davanti al tribunale illuminista siamo tutti uguali, allora si giudichino gli uomini: eccolo il progresso civile, se proprio lo volete. E se proprio lo volete, buttate gli uomini marci, tagliategli le palle, toglietegli la parola, mandateli via dalla patria, rendeteli inermi, difendeteci. DIFENDETECI, DIFENDETECI. Gli uomini marci hanno il sangue marcio e la carne piena di vermi. Sono il virus della disfatta, […]

  

Colonia: staccate la spina a questo schifo d’Europa

Barbari! Barbari approdati nella terra di nessuno, nella terra di niente, solo un corridoio per l’avvenire, solo una capanna per la pioggia, niente più. “Le donne che hanno denunciato di essere state aggredite nella notte di San Silvestro sono già 121. Due terzi delle denunce riguardano anche molestie sessuali. In due casi, invece, si tratta di stupro vero e proprio”. Capodanno, Germania. Uomini contro donne. Prima di imparare ad essere altro, dovremmo ricordarci di essere noi stessi. Dove sono i cortei di sdegno del regime dei benpensanti? Non vedo Laura Boldrini ed accoliti, piangere, fissare un angolo silenziosamente, ansimare di dolore durante […]

  

Il blog di Emanuele Ricucci © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>