Quei padri di tutti che avrebbero salvato il mondo dall’impazzimento, se solo non avessimo scelto di suicidarci

Una traduzione in arte che non chiede permessi. Non una triste ricorrenza obbligata a porte semi chiuse, con sedici persone, dedicata ad Heidegger, essenziale a cogliere il nichilismo, in cui però, il gelataio di Vigevano, incuriosito, presente lì per caso, non arriva neanche lontanamente a concepire di cosa stiamo parlando, nel loop di una vuota masturbazione rituale. Una traduzione in arte: dalla mostra, al libro. Da un linguaggio, all’altro. Necessaria e testarda stimolazione sensoriale nell’epoca della secchezza dell’anima. Ci vuole coraggio per infilarsi nell’assenza del senso, come mettere le mani tra due cani che si sbranano; ce ne vuole per […]

  

Fare figli in Italia? Non è roba da poveri (giovani)…

Sbaglio o questa è l’epoca in cui finalmente le minoranze possono riprendersi ciò che è giusto per loro? Che si sappia, magari lo hanno annunciato in televisione, questo vale anche per la minoranza di quei milioni di precari, di partite Iva, di fan dei buoni pasto, di tempi determinati, o no? In ogni caso, mentre aspettiamo che Mentana si pronunci, giunge il bollettino della sconfitta: “La popolazione italiana continua a diminuire dal 2014 per via del saldo naturale negativo non compensato dall’apporto positivo delle migrazioni. Secondo i primi dati provvisori, al 1°gennaio 2022 la popolazione è scesa a 58 milioni […]

  

Il blog di Emanuele Ricucci © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>