Inter, occhio alla manovra!

Il ddl Bilancio appesantisce i conti delle società di calcio. L’articolo 160 della manovra, infatti, dà una stretta all’utilizzo delle rivalutazioni degli attivi prevista dal decreto Agosto del 2020 che consentiva di fortificare i bilanci pagando un’imposta sostitutiva del 10% su Ires e Irap connesse al saldo attivo della rivalutazione e un’imposta sostitutiva del 3% sul maggior valore attribuito al bene. I beneficiari, inoltre, potevano scontare in 18 anni il peso di Irap e Ires dalle tasse. Proprio l’Inter è stata l’ultima società di calcio ad approfittarne in ordine di tempo. La Beneamata, tramite il giudizio di un perito indipendente, […]

  

Super League o della libertà

  Premessa In questo post si parlerà di libertà e questo eticamente richiede di dichiarare la propria posizione. Sono liberale. Sono tifoso del Bari (società controllata dalla Filmauro che a sua volta controlla il Napoli di cui parleremo più avanti) e simpatizzo per il Milan. Ciò di cui scriverò non mi vede pertanto neutrale né sportivamente né politicamente. La nuova formula Questo post, ovviamente tratterà della Super League, il sistema a franchigie sostitutivo della Uefa Champions League che avrebbe dovuto vedere partecipanti fissi indipendentemente dal piazzamento nei rispettivi campionati: Arsenal, Atlético Madrid, Barcellona, Chelsea, Inter, Juventus, Liverpool, Manchester City, Manchester […]

  

Wall & Street © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>