La Bce ci frega su benzina e investimenti! Sono cavoli amari

E adesso che i tassi Bce sono al minimo storico dello 0,05% siamo veramente tutti più felici? Le cose andranno meglio? La promessa di acquisto da parte di Mario Draghi di asset backed securities (Abs, cioè cartolarizzazioni) cambierà in meglio le prospettive della nostra economia? Sono tre settimane che ci poniamo queste domande. Ci potreste dire: «Belle tartarughe!». E un po’ avreste ragione perché  i grandi cambiamenti richiedono interpretazioni immediate. Andare un po’ più lenti comporta alcuni vantaggi: senza la foga dell’emozione si può capire meglio quello che sta succedendo. E così possiamo dirvi: «Ora sono cavoli amari per tutti!». […]

  

Benzina troppo cara, ecco come risparmiare

tab

Il caro-benzina sta costringendo  gli italiani a fare a pezzi il porcellino prima di avvicinarsi al distributore.  La verde costa ormai 1,852 euro al litro, poco meno di quanto necessario per acquistare al supermercato sotto casa una bottiglia da 750 centilitri di vino da tavola senza troppe pretese di «etichetta». Non cambia molto con il gasolio, prossimo a 1,754 euro al litro. A questi prezzi il salasso per chi viaggia è evidente, così come i margini dei grandi gruppi della raffinazione che hanno pompe lungo strade e autostrade italiane: da Shell a Eni, da Total-Erg a Esso, da Ip a […]

  

Wall & Street © 2019