Un lavoro per l’estate. Ecco la top ten

Per fare gli addetti al salvataggio in spiaggia non serve certo il fisico di Pamela Anderson in «Baywatch». Anche se può aiutare. Si tratta di una delle mansioni più richieste dell’estate 2014. E allora, cari ragazzi, mettetevi all’opera e non seguite le orme dei vostri coetanei di Lignano Sabbiadoro e guardate la classifica delle professioni “più gettonate” fino a settembre: camerieri di sala/addetti ai piani/addetti ricevimento/baby sitter da impiegare nel settore alberghiero; addetti alla manutenzione e alla pulizia delle spiagge/addetti al parcheggio/bagnini; infermieri/OSS/tecnici di laboratorio e fisioterapisti da inserire negli ospedali delle grandi città per la sostituzione del personale in […]

  

Ingegnere disoccupato? In Germania c’è posto per te!

Wall & Street nel 2013 vi ha raccontato l’anno nero del lavoro in Italia. Vi ha spiegato la triste condizione di un Paese nel quale 2 giovani su 5 sono senza impiego. Un Paese nel quale a 50 anni uscire dal circolo produttivo è una concreta realtà piuttosto che un’ipotesi remota. Vi abbiamo anche suggerito cosa studiare per avere maggiori possibilità di trovare un’occupazione. I link questa volta ve li risparmiamo: digitate «lavoro» e «disoccupazione» nella casella in alto a destra oppure pigiate sul pulsante «Emergenza Lavoro» nella nostra home e vi si aprirà un mondo. C’è un argomento del quale abbiamo parlato […]

  

Finmeccanica e Saipem, l’oro della Patria

Che cosa hanno in comune Saipem e Finmeccanica? Molte cose, purtroppo! Sono due società che hanno lo stesso azionista di riferimento: il Tesoro. Sono due società che all’estero conseguono gran parte del loro fatturato!!! Sono due società coinvolte in indagini della magistratura per episodi di presunta corruzioni che si sarebbero verificati proprio per conseguire commesse estere. Sono tempi diffcili, c’è la campagna elettorale e (quasi) tutto l’arco costituzionale ne ha approfittato per fare propaganda. Sbagliando. Perché le conseguenze dirette delle azioni giudiziarie non sono tanto nell’iscrizione nel registro degli indagati di Paolo Scaroni e nell’arresto di Giuseppe Orsi, sono ben altre. Eccole qui: 1. Proprio […]

  

#AddioMonti 5 – L’ufficio finisce nello sgabuzzino

I liberi professionisti pagano dazio alla crisi. Architetti, ingegneri e consulenti in genere faticano a incassare le parcelle e chiudono gli uffici per riorganizzarsi in casa. Il fenomeno è rilevato da Solo Affitti. Il canone di locazione diventa dunque un costo da tagliare in assenza di introiti regolari e certi. Allo stesso tempo i proprietari di immobili procedono al cambio di destinazione d’uso da ufficio a residenziale anche per usufruire delle agevolazioni fiscali consentite dalla cedolare secca. Nelle città del Sud questo fenomeno è forse ancora più consistente sempre per effetto dei mancati pagamenti di famiglie e imprese italiane. Wall & […]

  

Wall & Street © 2019