Se ci vieterete la messa di Natale, ci raduneremo davanti alle chiese (come in Francia). Ora basta!

L’Unione Europea arriva dopo Boccia in un’insopportabile castrazione, priva di fondamento culturale, dubbiosamente nipotina della scienza, sicuramente figlia di un maxi scarico di responsabilità. Se per il ministro “Gesù può anche nascere due ore prima”, il bue e l’asinello possono partecipare al presepe in smartworking e l’ultima cena si può fare anche da asporto con un massimo di sei persone, la Commissione Europea raccomanda di valutare di “non permettere la celebrazione delle messe”. In particolare, l’esecutivo europeo chiede di “considerare di evitare cerimonie religiose con grossi assembramenti, sostituendole con iniziative online, in tv o alla radio”. Il semplice disprezzo della […]

  

Nero, rosso, verde. Ma che Papa vogliono gli italiani ?

Senza scomodare S.Tommaso d’Aquino, la teologia, la metafisica e le teorie di filosofia politica contemporanea. Solo un pensiero ad alta voce, nulla più, che spero non mi valga l’arsione in pubblica piazza virtuale. Posso scrivere una banalità? Esattamente, che Papa vogliono gli italiani? Troppo vicino a Cristo, poco vicino agli uomini. Troppo vicino agli uomini, troppo dentro al Vangelo. Troppo rivoluzionario, poco rivoluzionario. Troppo umile, poco sacro. Troppo Guerava, quasi Chavez; troppo chiuso, troppo aperto. Poi troppo di destra, a tratti di sinistra. Troppo di sinistra, per nulla di destra. Verde, ambientalista, scontato ma originale, direttore marketing, pontefice ma non […]

  

Il blog di Emanuele Ricucci © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>