Comprate i libri di Altaforte: inizi ora la battaglia di libertà, la battaglia generazionale contro la miseria umana e culturale della sinistra peggiore

È l’ora di una battaglia generazionale che sancisce l’esistenza oltre la resistenza. Liste di proscrizione, censure, impedimenti, diarrea linguistica (dal “Ministro della Malavita” di Saviano, riferito a Salvini, al “nazisti” di Zerocalcare verso gli editori che non la pensano come lui. Nazisti…). Un circo da chiudere per il bene comune. Un incredibile affronto al buon senso di ogni italiano libero, oltre le sigle. Ancora una volta prevale l’opinione e l’ossessione ideologica, fuori tempo e fuori luogo, al dibattito, alla misura dei contenuti, delle visioni, delle idee. Del rispetto altrui. Alimentando così il presente non si fa altro che cadere in […]

  

Il genocidio armeno. Cent’anni, l’oblio e la memoria

Ma quanto è maturo l’occidente? Qual è il criterio per esserne parte? In quale modo l’epurazione dovrebbe garantire l’identità, forse conferma solo la paura di perderla? La lunga tribolazione dei cristiani fuori dalle sicure mura di cinta della Città del Vaticano è infinita e parte da lontan, per approdare ad oggi. Oggi, che la stessa radice spirituale cristiana, in Europa, pare ridotta un freno incredibile al progresso materialista, godereccio e banchereccio del vecchio continente. E su questa oscena farsa obliosa è plasmato anche il presente italiano, eccezion fatta per Papa Francesco. Pesa l’ignorante silenzio degli ‘improvvisati al potere’ quelli per […]

  

Il blog di Emanuele Ricucci © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>