Asini senza ali – Live

I risultati dei test Invalsi 2020-2021 sono stati un disastro. Gli alunni italiani delle scuole superiori hanno competenze a livello di terza media. Colpa del lockdown e della didattica a distanza ma anche colpa di un sistema formativo non al passo con i tempi e di un digital divide che penalizza chi è rimasto indietro nell’adeguarsi alle nuove tecnologie. Abbiamo discusso questo argomento con Franco Amicucci, esperto di formazione e presidente di Skilla. Amicucci ha pubblicato recentemente «Apprendere nell’infosfera» (Franco Angeli, 26 euro), un saggio che esplora le nuove frontiere del digitale applicato alla formazione. «Noi siamo al penultimo posto […]

  

Jean Todt – Wall & Street Live

In questa puntata di «Wall & Street Live» il direttore di CFMT, Nicola Spagnuolo, illustra i risultati dell’indagine condotta da AstraRicerche sulle qualità maggiormente richieste ai manager dopo la crisi pandemica. L’immagine del dirigente moderno che emerge è quella di un novello Jean Todt, capace di valorizzare gli elementi del team. Fondamentale la formazione. «Il nuovo paradigma impone che le aziende acquisiscano una nuova forma dal punto di vista dei modelli organizzativi perché l’appiattimento delle strutture gerarchiche è un dato certo», spiega spagnuolo aggiungendo che «ci sarà un allargamento delle strutture in più ambiti e questo comporterà una responsabilizzazione dei […]

  

Wall & Street Live – Smart Working

Wall & Street, per celebrare il suo decennale, apre una nuova finestra multimediale con una nuova esperienza live. Per il primo appuntamento abbiamo deciso di parlare di smart working con Franco Amicucci, Ceo di Skilla, e con Nicola Spagnuolo, direttore di CFMT. Una recente ricerca del Politecnico di Torino ha dimostrato che tra luglio e ottobre scorsi, nonostante il lockdown fosse terminato (ora, purtroppo, ci siamo ancora dentro parzialmente con le zone a colori), molti lavoratori sono rimasti a lavorare nella propria abitazione senza tornare in ufficio. Una scelta che modifica totalmente le prospettive del mondo del lavoro in Italia. […]

  

Scuola, e-learning e privacy

Come Uno dei più evidenti effetti dell‘attuale contesto emergenziale di contrasto alla diffusione del Covid-19 è stato quello di provocare un’accelerazione nell’utilizzo generalizzato delle nuove tecnologie come strumento di interazione sociale e professionale. Tra i settori interessati da tale fenomeno vi è sicuramente quello dell‘istruzione, in cui è sorta l’esigenza di ricorrere a piattaforme e servizi tecnologici di didattica a distanza quale effetto della sospensione delle attività didattiche “in presenza” nelle scuole, nelle università e nelle istituzioni di alta formazione disposta con il dl 6/2020 e i successivi Dpcm 8 marzo 2020 e 10 aprile 2020. In sostanza l’emergenza ha […]

  

Wall & Street © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>