Il futuro del lavoro

La pandemia ha provocato un crollo dell’occupazione del 10% circa. La ripresa è cominciata nel 2021, ma c’è ancora molto da fare e la guerra in Ucraina si inserisce in un contesto difficile nel quale alla fine del 2022 si stima una crescita dello 0,25% rispetto ai valori pre-Covid. È quanto evidenzia una ricerca del Censis commissionata da Assosomm, l’associazione Italiana delle agenzie per il lavoro. Bisogna tenere presente che la ripresa è fortemente sostenuta dagli investimenti pubblici: nel settore dell’edilizia,, grazie al Superbonus 110%, si è giunti sostanzialmente alla “piena occupazione” e i margini di un’ulteriore crescita sono molto […]

  

Professionisti dimenticati dalla manovra

Nel fine settimana la Cgia di Mestre, basandosi sui dati Istat, ha ricordato che dall’inizio della pandemia sono scomparsi 327.000 lavoratori autonomi. Un argomento che abbiamo affrontato ieri sul Giornale approfondendo con il presidente di Confprofessioni, Gaetano Stella, le carenze della legge di Bilancio 2022 in materia di lavoro autonomo e partite Iva.  Ecco che cosa ci ha raccontato nel dettaglio. Presidente Stella, al momento la manovra per il 2022 ha conservato la flat tax al 15% per gli autonomi con ricavi fino a 65.000 euro. Poi, c’è poco altro… «Purtroppo, la riforma dell’Irpef, che è uno dei passaggi ineludibili, […]

  

Go Digital – Wall & Street Live

Piramis Group, il più grande partner corporate di Vodafone Italia, ha recentemente siglato un accordo con Velvet Media per supportare le imprese italiane nella digitalizzazione dei canali di comunicazione con i loro clienti. Piramis, guidata dal managing director Davide Possi, è presente su tutto il territorio nazionale, con più di 60 sedi e store e con una struttura di mille persone con la quale gestisce più di 60mila aziende clienti. Nell’ultima puntata del nostro «live» abbiamo discusso con Possi di come marketing e digitalizzazione oggi rappresentino un binomio inscindibile.   «Un milione e mezzo di aziende non sono presenti in […]

  

Leasing Time – Wall & Street Live

Si apre domani a Milano al Centro Svizzero di Via Palestro la quarta edizione del «Salone del Leasing», la manifestazione organizzata da Assilea che coinvolge tutto il mondo italiano del leasing. Quest’anno l’obiettivo è duplice: creare le condizioni affinché gli investimenti programmati dal governo e dalla Ue possano coinvolgere le pmi italiane e favorire la riflessione degli operatori e del mercato sui principali temi di sviluppo del settore. Con circa 410mila contratti e più di 18,2 miliardi di euro di stipulato nei primi otto mesi dell’anno, nel 2021 il leasing è tornato ai livelli pre-pandemia del 2019. Il prodotto più […]

  

Asini senza ali – Live

I risultati dei test Invalsi 2020-2021 sono stati un disastro. Gli alunni italiani delle scuole superiori hanno competenze a livello di terza media. Colpa del lockdown e della didattica a distanza ma anche colpa di un sistema formativo non al passo con i tempi e di un digital divide che penalizza chi è rimasto indietro nell’adeguarsi alle nuove tecnologie. Abbiamo discusso questo argomento con Franco Amicucci, esperto di formazione e presidente di Skilla. Amicucci ha pubblicato recentemente «Apprendere nell’infosfera» (Franco Angeli, 26 euro), un saggio che esplora le nuove frontiere del digitale applicato alla formazione. «Noi siamo al penultimo posto […]

  

Torna #AllYOUneedisLEASE

Assilea, l’associazione degli operatori del leasing, ha rilanciato la campagna di comunicazione istituzionale #allYOUneedisLEASE per spiegare perché leasing e noleggio a lungo termine siano gli strumenti ideali per supportare le pmi nel processo di ripresa economica in maniera coerente con il Pnrr. Tra sostenibilità, digitalizzazione e agevolazioni, gli operatori del settore offrono alcuni spunti concreti che saranno oggetto di approfondimento in occasione di «LEASE 2021», il salone del leasing e del noleggio a lungo termine in calendario per il 20 e 21 ottobre prossimi. L’edizione di quest’anno sarà dedicata alla «Next Generation» e porrà al centro del dibattito l’implementazione del […]

  

«Al Pnrr serve l’outplacement»

Priorità del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) è far ripartire rapidamente il Paese puntando sulle aziende e sul loro capitale umano. In quest’ottica il 2021 dovrebbe essere l’anno del riconoscimento della validità dell’outplacement, ossia dei servizi di riqualificazione e la ricollocazione nel mercato del lavoro. Nel 2020 Intoo, società di outplacement di GiGroup, ha supportato oltre 1.000 persone tra dirigenti, quadri, impiegati e operai (per lo più sopra i 45 anni) che nell’85% dei casi hanno ritrovato un’occupazione in circa sei mesi e mezzo. Il 70% si è ricollocato come dipendente, la parte restante ha optato, invece, per […]

  

Scritto in Lavoro - Tag: , , , , , , , , , , ,
Commenti disabilitati su «Al Pnrr serve l’outplacement»

«Sbloccate i cantieri del Recovery Plan!»

Tra il 2000 e il 2019 l’Italia ha perso 380 miliardi di ricchezza (pari ad almeno 10 leggi finanziarie in tempi pre Covid) rispetto alla crescita media dell’Area Euro. Nello stesso periodo l’economia del nostro Paese è cresciuta solo del 3,9%, contro una media degli Stati con la moneta unica del 26%. Nella fase più dura della crisi finanziaria, fra il 2007 e il 2013, l’Italia ha perso l’8,5% di Pil, contro l’1,5% degli altri Paesi. Negli anni tra il 2014 e il 2019 ha lasciato sul terreno 85 miliardi di euro. È quanto emerge dal Focus Censis/Confcooperative intitolato «Italia, […]

  

Scritto in Italia - Tag: , , , , , , , , , , , , ,
Commenti disabilitati su «Sbloccate i cantieri del Recovery Plan!»
Wall & Street © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>